Giovani

Ces 2016, presentato il primo drone in grado di trasportare l’uomo. Il video

ehang184ROMA – Dai frigoriferi pensanti alle app fitness, dai televisori connessi alle auto non inquinanti che si guidano da sole. C’è un po’ di tutto, e anche qualcosa in più, al Consumer Electronic Show International 2016, la grande fiera dell’elettronica di consumo che si tiene ogni anno a Las Vegas.

Fra le tante novità, una in particolare ha davvero impressionato. È l’Ehang 184, il primo drone ‘gigante’ in grado di trasportare un essere umano.

Nato dall’idea di un produttore cinese l’Ehang 184 può essere considerato il taxi personale del futuro. Caratterizzato da un design molto elegante, il drone ha la capacità di trasportare un peso di ben 100 chilogrammi, quindi un uomo. Il volo, della durata massima di 23 minuti alla velocità di crociera di 100 km/h, deve essere impostato su una speciale app e il gioco è fatto. Risolto anche il problema del parcheggio visto che l’app pensa e risolve anche questa evenienza. Top secret il costo e l’eventuale data di ‘commercializzazione’.

7 gennaio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»