Rassegna stampa di Giovedì 7 Gennaio 2016

A cura di Monica Macchioni

Repubblica,p9. Migranti, Berlino avverte: “si rispettino le regole Ue, o ogni Stato agira’ per se’. Alle frontiere esterne la procedure non sono applicate”. Bruxelles: i controlli dureranno solo lo stretto necessario

Repubblica,tra i profughi verso il confine. Afgani e pakistani sono assistiti da MSF e Caritas. Il sindaco di Fi: che ci fanno qui? E poi costano

Repubblica,p13. “La paura contagia 8milioni di italiani”. Studio del Censis: dopo i massacri di Parigi e l’avanzata dello Stato islamico, modificate le abitudini di vita. Evitati i principali luoghi simbolo, non si prendono treni e aerei e spesso non si esce piu’ nemmeno la sera. La percentuale piu’ alta e’ quella delle donne tra i 35 e i 44 anni che vivono nelle regioni del Centro. Questo spiega anche il numero non elevato di partecipanti all’apertura del Giubileo.

Repubblica,p14. L’affondo di Alfano. Utero in affitto? Carcere come i reati sessuali. Il leader NCD alza il tiro contro l’asse Pd-5stelle.

Repubblica,p14. Intervista a CIRINNA’: in Italia la galera c’e’ gia’ e non e’ immaginabile punire chi va all’estero. Il mio testo gia’ media sulle adozioni. In ogni caso chi nel Pd e’ contrario avra’liberta’ di coscienza

Repubblica,p14. Intervista a GIORGIO TONINI, cattolico dem. L’affido e’una soluzione se i centristi lo votano senno’ dialogo con M5S. Questa legge e’ stata limitata e affinata in un lavoro durato anni. La mediazione ha senso se allarga il consenso

Repubblica,p15. Premier? Non nei miei panni. Da Berlusconi segnale per il cambio di leadership. E attacca Napolitano. Il terrore di una vittoria M5S: “varerebbero la nazionalizzazione delle mie televisioni”

Repubblica,p18. La procura di Palermo: pronti a riaprire l’inchiesta Mattarella. LO VOI: valuteremo i nuovi elementi e rivedremo i vecchi. Grasso: troppe ombre, dopo il delitto ci furono depistaggi

Repubblica Roma,p9. Piazzale degli Eroi, allarme gabbiani. “Un pericolo per auto e pedoni”. I residenti in Prati: animali attratti da cibo e rifiuti lasciati dalla gente. I Verdi: scenario da dopoguerra.

Libero,prima. MAURIZIO BELPIETRO. Non fa i tagli promessi, l’oPposizione a Renzi arriva solo da Bruxelles

Libero,prima. Tutti i viaggi vacanza degli europarlamentari. Chiudete le frontiere. Trasferte in tutto il mondo, anche per il festival e mostre. E 139 inutili ambasciate. Su Schengen nuovo vertice flop: su confini e immigrati ognuno fa per se’.

Libero,prima. CARLO PANELLA. Il ciccione coreano e’ una farsa anche se sgancia la bomba H. Battutaccia e figuraccia di Gad Lerner

Libero,p2. Ai renziani interessa l’occupazione delle fiction Rai.

Libero,p6. La profezia della Boldrini: a Colonia vince l’accoglienza. A settembre la presidente della Camera salutava l’elezione a sindaco di Henriette Reker. Paladina dei rifugiati che oggi consiglia alle tedesche di stare alla larga dai maschi sospetti

Libero,p8. Della Valle, Venier, grillini delusi. Ecco i jolly per il listone del Cav. Inizia lo scouting degli esteri al nucleo Fi-Lega-Fdi: il prof anti euro Bagnai il generale dei Carabinieri Galitelli e gli ex M5S. Silvio: non corro da premier. Berlusconi ci crede: supereremo il 40%

Lubero,p8. Intervista a TOSI: Lupi a Milano e Fassino a Torino. “Con tutti tranne il lepenista Salvini. E aspetto il partito della Nazione

Libero,p9. I candidati? Meglio da camerieri che da politici. Servono il pasto ai poveri. Ma Sala parla di Expo, Passera dei suoi hotel. La Balzani fa poco. E su Sallusti c’e’ un equivoco.

Libero,p11. Nichi colpisce ancora. La Puglia va in rosso per pagargli il vitalizio. Emiliano dovra’ pescare 670mila euro dal bilancio per Vendola & Co. L’ex governatore ha tagliato l’assegno aolo a chi viene dopo di lui

Libero,p13. E la sinistra nostrana trova il colpevole: Salvini. Lerner si rammarica. Peccato che il leghista e Razzi non si trovassero nella loro patria elettiva. Sulla sua lunghezza d’onda, Pd e Ncd.

Il Fatto,prima. Unioni civili: Alfano vuole le manette. Bonino: ministro contro i bambini. Il capo del Viminale su Avvenire invoca il carcere per l’utero in affitto.

Il Fatto,p3. Intervista a MAURIZIO LANDINI. Il leader Fiom teme una riduzione degli occupati a Torino. Ilva, la cordata dei patrioti non tagli il lavoro. Sergio Marchionne testimonial dell’operazione? Il punto e’ che Renzi dovrebbe frequentare gente che lavora,non solo manager

Il Fatto,p4. Intervista a FICO: cinque stelle parte lesa, ma Quarto si puo’ sciogliere. CAMORRA ALLE URNE: “Adesso si deve portare ai seggi chiunque, anche le ottantenni e devono votare M5S”.

Il Fatto,p6. Peggio di noi solo i greci: meta’ laureati senza lavoro. A 3 anni dal titolo, in Italia solo il 53% trova un posto. Ma studiare conviene comunque.

Il Fatto,p12. La saga dei Saud. Faide, soldi e vizi di famiglia. Arabia Saudita. Qualcosa e’ cambiato nella dinastia che rifornisce il mondo di petrolio. E non per le 47 esecuzioni di Capodanno. Nuovo soprano,nuovi equilibri. Appena insediato, re Salman nomina il figlio Mohammed come erede e rimuove dagli Esteri lo storico Al Faisal. Amici americani,nemici sciiti. Questi e altri cambiamenti interni al clan servono a far fronte ai cattivi rapporti con gli Usa e alle ribellioni sciite

Unita’,prima. Cinque Stelle cadenti. Grillini nei guai anche a Quarto, feudo di Di Maio e Fico,dove la camorra fa votare M5S. Dopo Ostia, Livorno, Gela e Ragusa emergono ora voto di scambio e questione legalita’

Unita’,p3. PAOLO BECCHI: “Comanda tutto Casaleggio”. Il Movimento non c’e’ piu’.

Unita’,p6. ANNA PAOLA CONCIA. Contro sessismo e razzismo, la sfida delle donne di Colonia. Le femministe tedesche temono che possa alimentarsi la paura per lo straniero. Il 4 febbraio la sindaca consegnera’ le chiavi delle citta’. Andiamoci anche noi

Unita’,p7. Intervista al procuratore anti-terrorismo FRANCO ROBERTI: lotta all’Isis, i Paesi Ue cedano sovranita’. Per fermare gli jihadisti c’e’ bisogno di accordi operativi seri tra polizie. L’Italia un passo avanti rispetto all’Europa su prevenzione e indagini. La nostra legislazione adeguata alla nuova minaccia

Unita’,p8. La laurea non basta. In Europa servono anni per trovare lavoro. Secondo Eurostat in Italia il 52,9% e’ occupato. Blocco per la crisi e lo slittamento delle pensioni. Nell’Unione la media e’ l’80,5% nel 2014. Diplomati al lavoro: 30,5% meglio i professionali

Unita’,p12. LUIGI BERLINGUER. Cosa significa essere di sinistra? Oggi la sinistra e il movimento socialista rischiano di ridursi a “difendere” i grandi diritti (pensione, sanita’, istruzione) mentre devono affrontare la crisi fiscale dello Stato e l’angosciante aumento della poverta’ nel mondo

Qn,prima. Intervista a SOUAD SBAI: “Nel Corano la donna e’ inferiore”. Boom di violenze. Le cristiane valgono ancora di meno.

Qn,p8. Effetto TRUMP, l’antipatico che piace. Simbolo dell’America arrabbiata. Alle incertezze della Casa Bianca oppone le sue esibizioni muscolari

Stampa,prima. “Abbiamo testato la bomba H”. La Nord Corea sfida il mondo.

Stampa,p6. Unioni civili, Palazzo Chigi accelera e blinda il disegno di legge Cirinna’. Liberta’ di coscienza per il voto,ma i senatori Pd criticano il silenzio del capogruppo Zanda. Il premier-segretario Renzi vorrebbe convocare una direzione in streaming il 18 gennaio

Stampa,p6. Intervista al cardinal MENICHELLI: la priorita’ e’ difendere i bambini e avere figli non e’ un diritto. Apre ai gay ma non alle adozioni.

Stampa,p8. Bruxelles non trova l’intesa con i “dissidenti” di Schengen. Danimarca, Svezia e Germania difendono la chiusura temporanea delle frontiere. Il ministro tedesco: quando le cose nella Ue non vanno, gli Stati devono fare da soli

Stampa,p8. A Colonia e’ bufera sul sindaco Reker. Donne state a distanza dagli estranei.

Stampa,p10. “Via la cittadinanza ai terroristi”. La mossa di Hollande divide la Francia.

Stampa,p11. Cosi dal Bahrein l’Iran mette piede nelle province sciite dell’Arabia. Nei rapporti degli 007 il traffico di armi per destabilizzare le zone orientali del regno saudita. L’Iraq si offre di mediare fra le due potenze. Il Qatar richiama l’ambasciatore da Teheran

Stampa,p12. Dall’Italicum a Consulta e manovra. Il sotterraneo “telefono rosso” Renzi-di Maio. Fu il premier a confidare: “certo che ci parliamo, io e lui”

Stampa,p13. Sala, da tecno-manager di Expo a cameriere per i poveri. “Saro’ il sindaco delle periferie”. Macche’ salotti, qui la gente ha bisogno di uno che decida.

Giornale,prima. Guerra santa contro le donne. Le autorita’ tedesche: un’unica mente dietro le violenze di Colonia e altre due citta’. Altro disastro delle politiche Ue. Ma la Boldrini lodava l’accoglienza in Germania

Giornale,prima. VITTORIO FELTRI. Stop a Schengen. L’Europa scopre le frontiere da difedere

Giornale,prima. Aggressioni a Colonia. E la sinistra scopre l’immigrato cattivo

Giornale,p2. GIAN MICALESSIN. L’odio per l’Occidente accomuna Pyongyang all’Isis.

Giornale,p12. La fuga della Boschi sparita dalla politica dopo il caso Etruria. L’icona del governo dopo la mozione di sfiducia e’ scomparsa dai riflettori. Scelta volontaria, tentativo di eclissarla o una strategia di distrazione?

Giornale,p14. Ora su Cosentino e’ accanimento. C’e’ la sesta indagine contro di lui. I processi sono in corso e non ha neppure una condanna. Ma e’ in carcere da due anni

Giornale Milano,prima. Anche Alfano scarica Majorino. Ancora polemica sul bando.

Il Foglio,prima. Renzi, il referendum, le elezioni e quell’asse Mattarella-Napolitano. Il presidente e l’ex presidente schierati con le riforme. E al Quirinale dicono che se il governo cade si va al voto

Sole24ore, prima. Corea, Cina e Arabia-Iran affossano i listini mondiali. Il petrolio crolla sotto 35dollari:non accadeva da 11anni

ItaliaOggi,prima. Un decreto ogni 5giorni.

ItaliaOggi,p7. PEPPINO CALDAROLA: ‘potrebbe nascere un altro partito. Dal ceto medio:una versione 2016 della marcia dei 40mila”

ItaliaOggi,p8. Una pista tedesca contro Moro. Come mai un bar fallito e chiuso, quel giorno era aperto? La Commissione d’Inchiesta Fioroni ha gia’ raccolto elementi inquietanti e sinora trascurati

Messaggero,prima. CARLO JEAN. Ma per Pechino la dinastia Jong e’ uno scudo. Equilibri asiatici

Messaggero,prima. Intervista a DELRIO. Appalti, cosi si cambia piu’ trasparenza e tempi certi.

Messaggero,p8. Intervista a GIANNI PITTELLA. Ma il voto dell’Europarlamento rendera’ obbligatori i ricollocamenti dei profughi.

Messaggero,p11. Il CNEL in attesa di chiudere si regala premi di produzione. L’ente di fatto paralizzato dall’estate scorsa aspettando l’abolizione definitiva. A fine dicembre i dirigenti si sono assegnati una “indennita’ di risultato”

Messaggero,p34. Fa decollare il drone sui tetti di San Pietro americano denunciato.

Mattino,p5. Intervista a MARAINI: e’ un atto di guerra misogino chi arriva da noi rispetti i nostri diritti. La violenza e’ frutto delle paure, ma non puo’ prevalere alcun relativismo

Mattino,p8. Affari regionali, il ministero verso la centrista Bianchi. Il napoletano Amendola favorito per la successione di Pistelli agli Esteri

IL TEMPO,prima. I beni sequestrati a Roma gestiti dalle coop rosse. La decisione e’ del tribunale (che sta processando Buzzi e gli altri). Lusetti (Lega Coop): nessun imbarazzo, e’ la prova che e’ tutto ok

IL TEMPO,prima. SARINA BIRAGHI. Il velo delle islamiche griffato D&G

IL TEMPO,p4. La mini-atomica coreana fa tremare il mondo.

IL TEMPO,p4. Lerner perde la testa: terremoto? Peccato non ci fosse anche Salvini

IL TEMPO,p5. Intervista a RAZZI: via l’embargo per calmare le acque. Gli esperimenti nucleari? Li faceva anche la Francia. E non credo che sisma sia causato dalla bomba. Lunedi li vedro’ l’ambasciatore per capire meglio

IL TEMPO,p6. La finta minaccia di Alfano sui gay. Il leader del NCD pronto a ricorrere al referendum ma non a mettere in crisi il governo.

IL TEMPO,p6. Intervista a LAURA RAVETTO (FI): no alla stepchild adoption. Discrimina etero e single. Contraria. Se Cirinna’ vuole l’utero in affitto lo dica chiaramente. Legge. Per come si configura quando arrivera’ alla Camera non la votero’. Adozioni. E’ un tema da stralciare. Se vanno bene per i gay perche’ no ai single?

IL TEMPO,p8. Ai Mussolini pensa solo Donna Assunta. La storia di Monica Buzzevoli, moglie di Vittorio, costretta a vivere in poverta’. A sostenerla e’ la vedova di Almirante. Che fa lo stesso per tanti ex militanti.

IL TEMPO,p10. La guerra mediatica dei tagliagole neri. Social network arma a doppio taglio. L’isis li usa per fare proselitismo digitale. Analisi della rivista Gnosis: cosi gli jihadisti portano nelle nostre case l’orrore.

IL TEMPO,p12. Per Ilaria Cucchi sono tutti colpevoli. La sorella di Stefano pubblica la foto di uno militari coinvolti nell’inchiesta. Ma lui e’ solo indagato. Lo aveva gia’ fatto con gli agenti penitenziari, poi assolti

IL TEMPO,p14. Tredici pronto soccorso al collasso. La denuncia: anche 5 giorni in barella in attesa del ricovero. Negli ultimi 5 anni il Lazio ha tagliato 3600 posti letto

7 Gen 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»