AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE friuli v.g.

A Marghera varata nuova nave del gruppo Carnival

TRIESTE – ‘Nieuw statendam’, questo il nome della nave varata da Fincantieri nello stabilimento di Marghera, in costruzione per Holland America line, brand del gruppo Carnival Corporation & plc, primo operatore al mondo del settore crocieristico.

La consegna è prevista nell’autunno del 2018 ed il momento del varo è stato preceduto dalla tradizionale e beneaugurante ‘coin ceremony’, la posa di un dollaro d’argento sull’ultimo ponte della nave, secondo un antico costume marinaro.

Madrina della cerimonia è Anne Marie Bartels, socia élite del programma fedeltà President’s club di Holland America line e che da giovane fu tra le prime ad attraversare l’Atlantico da Rotterdam a New York.

Alla cerimonia di varo erano presenti, fra gli altri, per la società armatrice Keith Taylor, executive vice president for fleet operations di Holland America group e per Fincantieri Antonio Quintano, direttore del cantiere di Marghera.

La nuova unità, la sedicesima nave costruita da Fincantieri per Holland America line è la seconda della classe “Pinnacle” dopo “Koningsdam”, consegnata dallo stesso cantiere nel 2016. La nave avrà una stazza lorda di circa 99.500 tonnellate, una lunghezza di quasi 300 metri e potrà ospitare a bordo fino a 2.660 passeggeri in oltre 1.300 cabine. Il progetto della nave è orientato all’ottimizzazione dell’efficienza energetica e al minimo impatto ambientale, rispondendo alle più stringenti e attuali normative di sicurezza.

06 dicembre 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988