AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari
DIRE - FOCUS

Ostia, primo consiglio dopo il decreto di scioglimento per mafia

ROMA – Dopo quasi due anni e mezzo di ‘sospensione’, da domani a Ostia torna la politica. Era il 27 agosto del 2015 quando il presidente della Repubblica firmava il decreto di scioglimento per mafia del X Municipio: a 833 giorni da allora, dopo il lungo commissariamento affidato al prefetto Domenico Vulpiani, domani 7 dicembre dalle 16 alle 20 si riunira’ nell’aula Massimo di Somma per la prima volta il nuovo Consiglio municipale, dopo le elezioni di due settimane fa che hanno portato alla vittoria il Movimento Cinque Stelle guidato dalla neo minisindaca Giuliana Di Pillo, vincitrice al ballottaggio sulla candidata del centrodestra, Monica Picca.

E saranno proprio questi due schieramenti a dominare la scena nel ‘Parlamentino’ del litorale. Quindici i consiglieri della maggioranza pentastellata: D’Alessio, Allegrini, Di Giovanni, Sarazzi, Ricci, Vitolo, Mantuano, Nasetti, Guerreschi, Prossomariti, Presta, Cotti Zelati, Manuelli, Mattei e Laici.

A seguire il centrodestra, con tre consiglieri per Fdi (Picca, Malara e Marchesi), e uno per Forza Italia (Mariacristina Masi). Una curiosita’ riguarda il primo dei non eletti di Fi, Luigi Zaccaria: anche nel 2013, come quest’anno, dai primi calcoli risultava ultimo degli eletti della lista, salvo per la seconda volta consecutiva ritrovarsi escluso dall’Aula al momento della proclamazione. A completare la geografia del Consiglio municipale i due scranni del Partito democratico (De Luca e Welyam) e uno a testa per Casapound (Marsella), Laboratorio Civico X (De Donno) e Ora (Bozzi).

All’ordine dei lavori della prima riunione (appello alle 16.15) ci saranno: convalida della presidente del Municipio X e dei consiglieri eletti; elezione del presidente del Consiglio del Municipio e dei vicepresidenti; giuramento della presidente del Municipio; comunicazione dei componenti della Giunta del Municipio; esame del documento delle linee programmatiche relative al mandato della presidente del Municipio.  Ad aprire i lavori sara’ il consigliere anziano Mariacristina Masi di Forza Italia.

di Mirko Gabriele Narducci, giornalista professionista

06 dicembre 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988