AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE CINEMA

Gassmann e Proietti insieme ne “Il premio”, dal 6 dicembre al cinema

ROMA – Arriva il 6 dicembre nelle sale “Il Premio” la nuova pellicola diretta da Alessandro Gassmann. Nel cast, di tutto rispetto, Gigi Proietti, Anna Foglietta e Rocco Papaleo, oltre allo stesso Gassmann. Il film è una commedia on the road con protagonista una famiglia sui generis. A scrivere la sceneggiatura il regista insieme a Valter Lupo e Massimiliano Bruno.

A ispirare la pellicola, che Gassmann ha sottolineato “non è un’autobiografia”, c’è comunque la vita di papà Vittorio. Gassmann Senior aveva infatti calcolato che se avesse deciso di ritirare tutti i premi che gli erano stati assegnati durante la sua carriera, sarebbe stato in viaggio per tre anni.

Ed è proprio un premio, il Nobel per la letteratura, che spingerà il personaggio interpretato da Gigi Proietti a partire insieme ai suoi 2 figli verso Stoccolma. Proietti, che di Vittorio Gassmann è stato molto amico, si è detto felice di aver interpretato questo ruolo. L’attore romano nella sua interpretazione non si è però ispirato al vecchio amico. Di Vittorio Gassmann ha dichiarato di aver portato sullo schermo solo un suo particolare modo di dire no.

Sinossi

Giovanni Passamonte (Gigi Proietti) ha avuto una vita esagerata: molte mogli e molti figli, ha scritto numerosi best seller di successo internazionale, e, nel frattempo, è diventato un uomo cinico ed egocentrico. Quando gli comunicano che ha vinto il Premio Nobel per la Letteratura, per paura di volare, decide di partire in auto verso Stoccolma per andare a ritirare il premio insieme a Rinaldo (Rocco Papaleo), suo assistente da sempre.Al lungo viaggio in auto partecipano anche i due figli di Giovanni Passamonte, Oreste (Alessandro Gassmann), personal trainer, e Lucrezia (Anna Foglietta), blogger di successo.La strada da Roma a Stoccolma si trasformerà in un percorso denso di imprevisti in cui il gruppo incontrerà curiosi personaggi, ma si rivelerà per tutti un’occasione unica per affrontare dinamiche familiari insospettabili e conoscersi veramente.

Clip dal film

06 dicembre 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988