Rassegna stampa di domenica 6 dicembre 2015

A cura di Monica Macchioni

Repubblica,prima. EUGENIO SCALFARI. I valori che Repubblica ha sempre sostenuto e sosterra’.

Repubblica,prima. Nato pronta ad aiutare la Libia. Usa e Russia: colpire le finanze Is

Repubblica,p2. Intervista a JENS STOLTENBERG, segretario generale dell’Alleanza: la Nato e’ pronta a intervenire se la Libia chiama. Cosi combattiamo il terrorismo. Serve una nuova strategia flessibile che si basi sull’aiuto alle forze locali

Repubblica,p13. Intervista ad ALBERTO SOLESIN, padre della ragazza uccisa al Bataclan: la vita senza Valeria e’ un peso impossibile ma dico no all’odio,non siamo vendicatori.

Repubblica,p14. Renzi e le piazze del Pd. L’Italia non e’ in letargo. E Bersani: stiamo uniti. Ai duemila “banchetti” 380mila persone. Ercolano, ressa per la Boschi: un anziano ferito

Repubblica,p21. Allerta Giubileo, cieli chiusi su Roma, stop anche ai petardi.

Repubblica,p22. Unioni civili, dietrofront sulle adozioni. Accordo nel Pd: per accelerare il via libera alla legge stralciamo la norma sulla stepchild adoption. Mossa per superare il muro dei centristi: il riconoscimento dei bimbi del partner in un provvedimento ad hoc

Repubblica,p27. Marcia dei nipoti per i nonni truffati. Autoconvocati su Facebook oggi a Montecitorio con adusbef Federconsumatori e M5s

Stampa,prima. California, parla il papa’ del killer. “Amava il Califfo, detestava Israele”. Obama: troppo facile comprare armi per la gente pericolosa.

Stampa,p6. L’Egitto sulla strada dell’intesa in Libia. Prima cacciate gli islamici da Tripoli.

Stampa,p7. Intervista a EMMA BONINO. Bombardare l’Isis non serve. L’Italia fa bene a non partecipare. I raid rischiano di essere controproducenti.

Stampa,p8. Ora Renzi ha capito che non si vive solo di leadership romana. Grande partecipazione ai gazebo per rilanciare il Pd. Attesa per la Leopolda: sara’ di lotta o di governo?

Stampa,p9. Intervista a MARIA ELENA BOSCHI: visto? Il Pd sta benissimo. Il doppio ruolo di Matteo non si tocca. Nel 2018 vinceremo e al ballottaggio non ci sara’ il M5S. Per la Consulta il nome e’ Barbera.

Stampa,p9. Ma nelle regioni rosse monta la rabbia per il salva-banche. Cercheremo di tutelare anche i risparmiatori

Stampa,p10. Contrordine prefetti. Le sedi non saranno chiuse. Il governo ci ripensa. Alfano: visto il terrorismo, devono restare

Stampa,p10. Intervista a ANNA MARIA CANCELLIERI. Quel taglio era doloroso. Ma si puo’ ancora fare molto. Le pressioni erano forti. Per un politico e’ difficile, le comunita’ locali lo vivono come uno smacco.

Stampa,p11. Chaouqui sceglie la difesa vip e chiama in aula la Roma bene. All’ultimo tolti Bisignani e Letta. Mieli teste per Nuzzi

Stampa,p12. Marine la laica, Marion la cattolica. I due volti della stessa medaglia. Cosi zia e nipote stanno guidando il Front National che spera nel trionfo

Stampa,p16. Il mare restituisce il tesoro. Trovato il galeone spagnolo. Il San Jose’ fu affondato dagli inglesi nel 1708 al largo della Colombia. Nella sua stiva tonnellate d’oro e smeraldi per 10 miliardi di dollari

Stampa,p17. Il nuovo vescovo di Palermo non cita i passi del Vangelo ma gli articoli della Costituzione. Ieri l’insediamento ufficiale: resto il prete dei poveri

Stampa,p20. Cosi la Cassa depositi diventa il braccio economico di Renzi. Giovedi 17 il nuovo piano: nasce la banca per l’export. Il Fondo Strategico sosterra’ le PMI, ma non avra’ piu’ grandi partecipazioni come Saipem e Ansaldo

Corsera,prima. ANTONIO POLITO. Le religioni, i conflitti e le scuole. Se abbiamo paura di dire chi siamo

Corsera,prima. Intervista a MATTEO RENZI: “non rincorro le bombe di altri. La linea del governo: serve un accordo chiaro su Siria e Libia. Restero’ premier e segretario del Pd. E sulle banche: dopo Natale riformeremo il credito cooperativo. La crescita? Sfideremo Bruxelles.

Corsera,p5. OBAMA: Troppa liberta’ sulle armi. Ma tra i repubblicani avanzano i duri. Ora un presidente di guerra. Strage in California, legami tra killer e jihadisti.

Corsera,p8. Militari turchi in Iraq, Bagdad protesta. L’Isis sposta miliziani in Afghanistan. Sempre piu’ sotto pressione, il Califfato rafforza la sua presenza anche in Libia

Corsera,p17. Grillo “processa” i ribelli anti Nogarin. Livorno, mail del leader ai consiglieri che hanno votato contro il sindaco: ci boicottate. Espulsione vicina. Chiusa a Roma la lista dei potenziali candidati al Campidoglio: si presentano in 233, via alle verifiche

Corsera,p19. Giubileo, reparti speciali e no fly zone. Martedi attese 100mila persone: perquisizioni a tappeto, stop a trasporti di armi e combustibile.

Corsera,p26. Il calo degli iscritti e il potere di Renzi nel Pd. Nuovo modello. La diminuzione dei tesserati non rappresenta una particolare fonte di preoccupazione per il segretario,essendo addirittura una condizione necessaria al consolidamento della sua leadership. I problemi sono a livello locale, dove spesso a contare sono dirigenti di dubbia fedelta’

IL TEMPO,prima. La vergogna dei ricoveri. In barella fino a 6 giorni. Il dossier. 2 pazienti su 3 restano parcheggiati al Pronto Soccorso. L’attesa aumenta il rischio di morte del 30%. Monitorati 42 ospedali

IL TEMPO,prima. Domani inizia l’Anno Santo. Un Giubileo “sobrio” e la Cyber security finisce sotto accusa. Il Governo annuncia mega interventi per un web sicuro,ma chiude 73 sezioni della polizia postale sparse in Italia. TONELLI (SAP): si sta mettendo in cantiere un infausto progetto

IL TEMPO,p2. E per gli esami tutto il 2016 di attes anon basta. 13 mesi per risonanze magnetiche, 12 per mammografie e tac, 10 per ecodopler

IL TEMPO,p4. Sara’ un Giubileo sorvegliato speciale. Parla il direttore dello Scip della Criminalpol,in linea con le polizie di tutto il mondo. Seguiremo l’evento con un dispositivo rafforzato. Il modello operativo sara’ quello usato a Milano durante l’Expo

IL TEMPO,p5. Niente voli,armi ed esplosivi. Roma e’ una citta’ blindata. Stop ai carichi pericolosi e cieli chiusi sulla Capitale. Nelle strade super volanti e 2300 tra soldati e agenti.

IL TEMPO,p5. Tassisti,pompieri, ex brigatisti. Ecco le “sentinelle della paura”. In 500 a lezione di antiterrorismo per aiutare le forze dell’ordine.

IL TEMPO,p6. Ultimi ritocchi in Vaticano per il Giubileo della sobrieta’. Martedi il Papa apre la Porta Santa in Piazza San Pietro. Domenica il rito a San Giovanni e nel resto del mondo. Santo Spirito in Sassia: gia’ in funzione il press point, accogliera’ 100 giornalisti

IL TEMPO,p7. La Capitale non e’ pronta. I nodi vengono al pettine. Trasporti al collasso, abusivismo e carenza di vigili urbani. La corsa contro il tempo di Tronca non cancella i problemi

IL TEMPO,p8. Farook e la moglie soldati del Califfo. La radio jihadista Al Bayan celebra i due assassini di San Bernardino. In Winsconsin un uomo si barrica in un negozio con ostaggi: due feriti.

IL TEMPO,p9. Le Pen punta all’exploit sognando l’Eliseo. Oggi il primo turno del voto per le Regionali. E i sondaggi pronosticano un trionfo del Front National.

IL TEMPO,p9. Politica screditata, Marine ultima chance. Il politologo Orsina. Non e’ solo paura. Fn vincera’ perche’ incarna la speranza.

IL TEMPO,p10. Il pasticcio delle bancge inguaia Renzi. Premier in difesa: “preservati correntisti e posti di lavoro. Soluzioni per chi ha perso tutto? Non e’ semplice. Oggi a Montecitorio la carica dei risparmiatori “truffati” dal salvataggio dei 4 istituti. Brunetta (Forza Italia). Matteo e i suoi hanno attuato una rapina senza la pistola

IL TEMPO,p10. Le vittime potrebbero aumentare. In giro 60miliardi di bond rischiosi.

IL TEMPO,p10. I Casini coniugali di Pier Ferdi. La coppia d’oro della capitale si separa.

IL TEMPO,p11. La Boschi fugge e si rifugia a Ercolano. Sotto accusa per il caso dell’Etruria, il ministro si tiene lontana dalla sua Arezzo. Ai “banchetti” del Pd sfila la falsa unita’ del partito: tra 7 giorni di nuovo divisi

IL TEMPO,p11. “Quell’aeroporto e’una marchetta”. Soldi ai finanziatori del premier. Di Maio (M5S) contro il progetto dello scalo di Firenze. E’una opera inutile che favorisce gli amici di Matteo.

IL TEMPO,p12. Aspettando la liberta’ . Cuffaro si racconta. In libreria l’autobiografia dell’ex governatore. La domanda da Rebibbia. Chi credete che io sia? Un colluso o una vittima? “L’UOMO E’ UN MENDICANTE CHE CREDE DI ESSERE UN RE”

IL TEMPO,p13. Allarme Coldiretti: il cratere Voragine continua a eruttare. Riaperto lo scalo Fontanarossa. La cenere dell’Etna danneggia gli agrumi

IL TEMPO,p14. Elezioni comunali, 233 grillini aspiranti sindaco. Ora il direttorio vagliera’ le candidature, ci sono anche i 4 consiglieri capitolini. Beppe Grillo: ringrazio tutti quelli che hanno partecipato. Adesso sara’ la base per scegliere il candidato

IL TEMPO,p20. LUIGI BISIGNANI. Se il noir scava nella psicanalisi. Dal mistero alle indagini sulle orme di Leonardo Sciascia. I chiaroscuri e le ambiguita’ dell’alta borghesia italiana. Nel suo DIECI MINUTI PER UCCIDERE, FRANCO CARINGELLA racconta il dramma per la morte di un figlio. L’autore oggi e’ presidente di sezione del Consiglio di Stato

IL TEMPO,p26. L’iniziativa di Claudio Lotito. Ecco la maglia dedicata al Giubileo.

IL FATTO,prima. La Consulta c’est moi. I presidenti di Camera e Senato promettono: “nomine entro l’anno”. La strategia del premier era quella di far eleggere tre giudici

IL FATTO,p2. Consulta, Grasso e Boldrini: “i giudici entro Capodanno”.

IL FATTO,p2. Danilo Toninelli. Se il Pd cambia i nomi li eleggiamo insieme. Il premier non puo’ avere tre giudici a cui piacciono le sue riforme

IL FATTO,p3. PAOLO BECCHI. Mattarella sciolga le Camere o faccia lui le tre nomine. Il professore di filosofia del diritto: “altra soluzione, seduta ad oltranza”

IL FATTO,p3. Intervista a MICHELE AINIS: ridateci la Dicci, con la lottizzazione funzionava meglio. Nella Prima Repubblica i nominati dal Parlamento erano due cattolici, un comunista un socialista e un laico. Ora vige la prepotenza.

IL FATTO,p4. PD flop ai banchetti: poca gente e tanta disillusione. Duemila gazebo allestiti per ridare “coraggio” all’Italia in crisi. Ma i militanti scarseggiano. E non tutti credono piu’ a Renzi-Fonzie.

IL FATTO,p5. Quegli appartamenti dell’Unita’ sono finiti ai figli di Bassolino. Li acquisto’ negli anni 90 dal giornale in crisi, sono inattaccabili dalla Corte dei conti che gli contesta danni erariali.

IL FATTO,p6. Balzani, la Biancaneve tosta che a Milano sfida il manager Sala.

IL FATTO,p7. Salvabanche, le obbligazioni rimborsate solo al 30%. Accordo nel governo: un Fondo da 100milioni per i possessori di titoli, esclusi gli azionisti. BCE e BANKITALIA contrarie. Renzi: perdiamo voti

IL FATTO,p7. I 22mila scippati di Ferrara: addio a 160milioni. Federconsumatori: un migliaio in assemblea ieri: abbiamo denunciato tutti: e’ una truffa.

IL FATTO,p8. Imprese calabresi, gita in Cina ma fichi e ‘nduja non arrivano. Escluse le aziende maggiori, salta la spedizione dei prodotti: nessun contratto.viaggio inutile, buttati 189mila euro. Organizza Fincalabra gestione Publiemme. E la tv privata laC documenta il nulla

IL FATTO,p8. Condannato per mafia. Il Principe nero CATTAFI dal 41bis al ritorno in liberta’

IL FATTO,p9. BUZZI scrisse a DE CATALDO: “Ti vogliamo sindaco”. Nell’sms al magistrato coautore di Suburra diceva anche: “Carminati capo dei vigili”. E lui: “fa funzionare le cose”.

IL FATTO,p10. Papa Francesca. L’incredibile ascesa poi la fumata nera.

IL FATTO,p20. Intervista a MIMMO CALOPRESTI: BERLUSCONI fu il manager di DE ANDRE’ e Villaggio. Moretti e’ un genio folle. Paura del terrorismo. Vorrebbero chiuderci tutti in casa, ma la nostra liberta’ e’ preziosa e dobbiamo difenderla

UNITA’,p14. Prossima fermata: Stazione Leopolda. Appuntamento a Firenze da venerdi a domenica. Lavori divisi in 3 sezioni: ieri,oggi e domani

UNITA’,p15. WALTER VELTRONI. La Francia e noi. Rabbia,paura e voto: la destra e’ al comando. Come in Spagna sembra superato il bipolarismo. Proprio come in Italia

UNITA’,p15. SANDRO GOZI. La sinistra unita e’la marcia per far correre l’Europa

Giornale,prima. PIERO OSTELLINO. Occidente indifeso. La politica vigliacca di Ue e governo contro il Califfato

Giornale,p3. I silenzi di casa Boschi sulla “banca di famiglia”. Il ministro aveva 1500 azioni dell’Etruria ma non commenta. E il resto della famiglia non fa conoscere la situazione patrimoniale

Giornale,p6. Berlusconi tutela i candidati: niente nomi per non bruciarli. La strategia per le Amministrative e’ di non scoprire le carte prima delle feste natalizie. Il Cav a casa dopo l’intervento: preoccupato per i risparmiatori delle banche salvate

Giornale,p6. Casini e Azzurra: addio consensuale. Finisce dopo 8 anni il matrimonio tra l’ex presidente della Camera e le Caltagirone

Giornale,p7. Il Giubileo in ostaggio dei cantieri

Giornale,p8. Il terrore viene dal mare. L’Italia ora blinda i porti. Settante militari saranno dislocati a Bari, Brindisi e Taranto. E gli sbarchi continuano

Giornale,prima. PIERO OSTELLINO. Occidente indifeso. La politica vigliacca di Ue e governo contro il Califfato

Giornale,p3. I silenzi di casa Boschi sulla “banca di famiglia”. Il ministro aveva 1500 azioni dell’Etruria ma non commenta. E il resto della famiglia non fa conoscere la situazione patrimoniale

Giornale,p6. Berlusconi tutela i candidati: niente nomi per non bruciarli. La strategia per le Amministrative e’ di non scoprire le carte prima delle feste natalizie. Il Cav a casa dopo l’intervento: preoccupato per i risparmiatori delle banche salvate

Giornale,p6. Casini e Azzurra: addio consensuale. Finisce dopo 8 anni il matrimonio tra l’ex presidente della Camera e le Caltagirone

Giornale,p7. Il Giubileo in ostaggio dei cantieri

Giornale,p8. Il terrore viene dal mare. L’Italia ora blinda i porti. Settante militari saranno dislocati a Bari, Brindisi e Taranto. E gli sbarchi continuano

Giornale,p9. Aleotti era indagato per terrorismo. L’italiano che inneggia all’Isis su Facebook aveva subito una perquisizione nella casa di Reggio Emilia.

Giornale,p10. GIAN MICALESSIN. La paura dell’islamofobia ci fa complici dei terroristi. Il caso demenziale dei vicini di casa della coppia killer californiana: non l’hanno denunciata per paura di tradire il politicamente corretto

Giornale,p12. Dacco’ non torna a casa: mancano i bracciali. Un altro Natale in galeram il faccendiere detenuto da 4anni ha ottenuto i domiciliari ma resta in cella perche’ non ci sono apparecchi per il controllo a distanza

Giornale,p14. Sei milioni di italiani in fuga. La grande assente e’ la neve

Giornale,p14. Anarchici vandali, Venezia finisce in tilt

Giornale,p24. VITTORIO FELTRI. Bravo Telese, a Matrix si fa vera cronaca

Giornale Milano,p35. Candidato subito, la strategia azzurra. A Bergamo le prove del Tavolo Milano: anche Toti tra i componenti,Fi vuole scegliere prima della sinistra

Giornale Milano,p36. Marangoni: “Scala sicura. Altrimenti lo diremmo”

Libero,prima. Tassano le vittime delle banche. La rivolta degli sbancati

Libero,prima. MAURIZIO BELPIETRO. Uccisi dai terroristi e dal politicamente corretto. Obama da’ la colpa alle armi, ma il problema sono i vicini che non han denunciato i due islamici per paura dell’accusa di razzismo

Libero,p4. Gli Usa colonia islamica. Ingressi facili per 700mila. Ormai fuori controllo i permessi di residenza agli immigrati musulmani. E il governo prevede di concederne altri 660 mila nei prossimi 5 anni

Libero,p6. Disastro degli 007, Parigi inizia a tagliare le teste. I belgi rivelano: Salah e Ibrahim segnalati all’Interpol. Il primo venne anche fermato il giorno delle stragi. Valls prepara la ristrutturazione dell’intelligence

Libero,p8. La Francia che va a destra investe la Ue.

Libero,p10. Rosario vietato a scuola: il bambino deve toglierlo. Il caso in un istituto di Viareggio. A Romano minacce di morte al sindaco che aveva criticato un concerto senza canti cristiani. Ad Agrigento niente presepe e recita.

Libero,p13. FRANCO BECHIS. Inchini e sbadigli ai banchetti Pd. Solo la Boschi risveglia i militanti. Grottesca diretta dell’Unita’ per l’iniziativa di Renzi, ma ai fan interessa solo il ministro. Ressa a Ercolano per il suo arrivo: un anziano finisce in ospedale.

Mattino,p5. Blindata la cappella di S. Gennaro. Il sangue del Santo tra gli obiettivi sensibili, allerta nel Casertano

Mattino,p9. Intervista a BOCCIA: sul lavoro due miliardi dei Pac dall’agenzia di coesione niente trucchi. Fuori i soldi o daro’ battaglia. I capitoli. Contratti di programma. Terra dei fuochi, Bagnoli inseriti nella Stabilita’: tutti i punti-chiave. La svolta. Solo la decontribuzione piena per le aziende del Sud che assumono fino al 2020 dara’ una spinta

Mattino,p10. Primarie. Strappo di SEL a Milano, nel Pd e’ sempre caos candidature. Buio a Roma e Napoli, anche Renzi ai gazebo: l’Italia si muove

Mattino,p11. Boschi: un nome condiviso per superare la paralisi-Napoli. Il partito snobba il capoluogo e si “rifugia” a Ercolano.

Mattino,p11. Travolto a 95anni,il ministro lo soccorre.

Messaggero,prima. ROMANO PRODI. Le mosse di Draghi. La politica economica non e’ far felici i mercati

Messaggero,p2. Giubileo, a Roma stretta del governo: scioperi vietati nei servizi pubblici. L’Autorita’ di Garanzia recepisce l’intesa tra esecutivo e sindacati. DE VINCENTI: venerdi agitazione inaccettabile, pronti a precettare.
Messaggero,p2. Citta’ blindata, l’8 dicembre blocco dei voli vietate le riprese di film e fiction con armi

Messaggero,p3. Intervista ad ANGELINO ALFANO. Sicurezza, ultime mosse ma la capitale e’ pronta. 48ore per bonificare gli obiettivi sensibili. Abbiamo 2250 uomini per gestire la citta’. Possono operare anche le forze speciali.

Messaggero,p7. La strategia di PUTIN: dividere il territorio in un’area curda e in una piccola Siria

Messaggero,p9. Londra, paura nella metropolitana, accoltella un uomo: e’ per la Siria

Messaggero,p11. Svolta di Sarkozy: no al fronte anti Le Pen

Messaggero,p12. Pd, governo in piazza. Il Paese riparte. Ma e’ caos primarie

Messaggero,p12. Mattarella: all’Italia non servono muri, ma piu’ accoglienza

Messaggero,p15. Rivoluzione per il superEnalotto da gennaio si vince anche con il due

Messaggero,p18. Petrolio in calo, benzina ferma. Nonostante il greggio sia ormai sotto la soglia dei 40 euro il prezzo del pieno resta invariato

Sole24ore,p2. Il fisco cambia l’agenda dei professionisti. Tour de force per adeguarsi a riforma delle sanzioni e mediazione allargata al debutto dal 2016

Sole24ore,p2. Acconto Iva, correzioni veloci piu’ convenienti

Sole24ore,p5. Intervista a FRANCESCO BOCCIA: e’ finito il tempo delle clausole di salvaguardia. Nella nuova legge di bilancio anche le previsioni macroeconomiche

Il manifesto,prima. Renzi, sofferenze bancarie. Una toppa sui risparmiatori

6 dicembre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»