AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE politica

Rosatellum, regge il patto; sciopero Province; Nobel per la pace a Ican


LEGGE ELETTORALE, REGGE IL PATTO SU ROSATELLUM

BIS Alla Camera regge il patto a quattro sulla legge elettorale, ribattezzatta Rosatellum bis. Pd, Forza Italia, Lega e Ap non tentennano sull’accordo: un mix di proporzionale e maggioritario, senza premio di maggioranza, e con lo sbarramento al 3% per liste singole e al 10% per le coalizioni. Tra le novità approvate, la nuova scheda anti-frode: ci sarà un tagliando con un numero progressivo da staccare e annotare prima della consegna nell’urna.

SCIOPERO PROVINCE, A RISCHIO I SERVIZI

Poche risorse, servizi a rischio e troppi lavoratori precari. “Nelle province si e’ creata una confusione e una incertezza che si scarica su cittadini e lavoratori”. La leader della Cgil, Susanna Camusso, scende in piazza insieme ai lavoratori delle province, nel giorno dello sciopero indetto da Cgil, Cisl e Uil. Davanti a Montecitorio lavoratori pubblici provenienti da tutta Italia denunciano la paralisi nella manutenzione delle scuole e delle strade.

NOBEL PACE A ICAN, ORGANISMO CONTRO ARMI NUCLEARI

Il Nobel per la pace 2017 è stato assegnato all’Ican, l’organizzazione per il bando delle armi nucleari. Nella sua motivazione, il comitato norvegese premia l’Ican per “il suo ruolo nel fare luce sulle catastrofiche conseguenze di un qualunque utilizzo di armi nucleari e per i suoi sforzi innovativi per arrivare a un trattato che le proibisca”. L’argomento è di strettissima attualità, con la crisi nord coreana in corso e il braccio di ferro fra Iran e Stati Uniti sul nucleare iraniano.

PAPA: PROTEGGERE BAMBINI DA VIOLENZE IN RETE

La Chiesa non ha provveduto a sufficienza al proprio interno alla protezione dei minori: sono venuti alla luce fatti gravissimi di cui abbiamo dovuto riconoscere le responsabilità: ora serve l’impegno di tutta la società per proteggere i bambini dai crimini della rete. E’ l’appello che Papa Francesco ha lanciato al congresso della Gregoriana sulla protezione dei minori nel mondo digitale, come riporta il Sir. Il Papa chiede che internet diventi un luogo sicuro e ricco di umanità anche per i minori, una rete che non imprigioni ma aiuti a crescere.

06 ottobre 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988