Lavoro, Landini: “Pronto ad occupare le fabbriche per difenderlo”

ROMA – “Occupare le fabbriche? Sarei pronto a farlo per difendere il lavoro“. Cosi’ Maurizio Landini, segretario generale della Fiom, ai microfoni di Agora’ su Raitre, commentando l’aggressione ai manager dell’Air France e aggiunge: “Oggi qualsiasi azienda che chiude e’ persa per sempre. Per difendere posti di lavoro e crearne di nuovi siamo pronti ad utilizzare, democraticamente come abbiamo sempre dimostrato, determinate azioni”.

landini

6 Ottobre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»