Riduci, riusa, indossa e i rifiuti diventano moda - DIRE.it

Campania

Riduci, riusa, indossa e i rifiuti diventano moda

na02NAPOLI – “Riduci, riusa, indossa”. Questo lo slogan che accompagna l’evento Recycle fashion, promosso dal movimento ambientale Let’s Do It! Italy in programma per il prossimo 18 settembre presso il Miramare, club sulla spiaggia vesuviana di Torre del Greco, in provincia di Napoli.

Quello proposto dall’iniziativa che si terra’ a partire dalle 19 e’ un metodo nuovo ed innovativo di fare moda, attraverso il riutilizzo di materiali non usuali, scarti di sartoria od anche rifiuti veri e propri.

“Stiamo lavorando a questo progetto da quasi un anno. Ci abbiamo investito molte delle nostre forze perche’ crediamo che sia necessario comunicare la nostra idea di salvaguardia ambientale anche attraverso modalita’ diverse dalle canoniche. Le tematiche ambientali riguardano tutti e dunque e’ necessario coinvolgere un pubblico eterogeneo”, ha dichiarato il coordinatore di Let’s Do It! Italy, Vincenzo Capasso.

Gli abiti che sfileranno sono stati realizzati da Anna Capillari, Emy Cuomo, Mara Galiero, Mariangela Matrone, Teresa Papa e da alcuni allievi dell’Accademia della Moda di Napoli.

Le acconciature saranno a cura di Francesco Di Riso, Vittorio Marotta e Antonio Pernice, mentre il trucco a cura di Federica Cossentino, Annamaria Niglio, Elena Scia. A presentare l’evento ci sara’ l’attrice Lisa Imperatore. Ha aderito al progetto la Casa circondariale di Arienzo, attraverso un laboratorio coordinato dall’associazione di volontariato Koine’. L’evento e’ supportato da Servizi ambientali Faiella.

6 settembre 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»