AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE lazio

Sequestrate 1.400 dosi di cocaina destinate a Tor Bella Monaca /FOTO

droga01

ROMA – Arrestato dagli agenti della Polizia di Stato della Squadra mobile un pusher trovato in possesso di 1.400 dosi gia’ confezionate di cocaina, per oltre 700 grammi, destinate a rifornire la piazza di spaccio di Tor Bella Monaca. La droga e’ stata rinvenuta in uno scantinato di via Giacinto Camassei al termine di un’operazione che ha visto i poliziotti impegnati in un difficile appostamento in una zona che, per conformazione e densita’ abitativa, mal si addice a questo genere di servizi. I poliziotti, pero’, sono riusciti per diverso tempo a passare inosservati, avendo modo di notare un giovane che, sulla via, veniva spesso contattato da alcuni giovani. Poi, ogni qual volta cio’ accadeva, entrava in uno stabile riuscendone poco dopo, chinandosi spesso come per nascondere qualcosa in vari punti dei giardini condominiali.

droga04

Intuendo che questo potesse essere la sua tecnica per spacciare, nel pomeriggio di ieri e’ scattato il controllo e il giovane, identificato per A.C., romano di 25 anni, e’ stato trovato in possesso di una bustina contenente hashish. Utilizzando anche una unita’ cinofila, gli investigatori della Squadra mobile hanno esteso la perquisizione all’abitazione ed ai locali cantine, rinvenendo in quella in uso al predetto le dosi di cocaina, contenute in vari pacchi nascosti sotto un ciclomotore in disuso. Al termine degli accertamenti A.C. e’ stato arrestato: deve rispondere di detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti.

06 settembre 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988