Università, 9.000 posti per Medicina e Chirurgia

studenti_universitariROMA – E’ stata determinata la programmazione definitiva dei posti per i corsi di laurea magistrale a ciclo unico ad accesso programmato nazionale di area sanitaria per l’anno accademico 2016/2017. Negli scorsi giorni era stata pubblicata una tabella con le disponibilità provvisorie. A seguito di un incontro che si è tenuto ieri al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca è stato definito quanto segue:

– I posti disponibili per le immatricolazioni ai corsi di laurea in Medicina e Chirurgia sono complessivamente 9.224;

– I posti disponibili per le immatricolazioni al corso di laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria sono complessivamente 908;

– I posti disponibili per le immatricolazioni al corso di laurea in Medicina Veterinaria sono 655.

Il numero dei posti per ciascun corso di laurea è stato stabilito operando una mediazione tra il fabbisogno professionale espresso per ciascuna professione dal ministero della Salute, recepito nell’Accordo assunto in sede di Conferenza Stato-Regioni del 9 giugno 2016, e l’offerta formativa deliberata dagli atenei. I numeri programmati per ciascun corso di laurea sono più alti rispetto a quelli determinati in via provvisoria dal decreto dello scorso 30 giugno. Con successivi decreti sarà resa nota la ripartizione delle disponibilità per ciascuna Università. Alle ore 16 del 5 luglio 2016 risultavano iscritti al test 5.300 candidati per Medicina e Odontoiatria e 500 candidati per Veterinaria.

6 luglio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»