Friuli Venezia Giulia

Dissequestro di Fincantieri da parte del Noe. Serracchiani: “Grande sollievo, tempi rispettati”

Fincantieri“Per oggi pomeriggio attendiamo la formalizzazione del dissequestro e la possibilità di riavviare l’attività all’interno dello stabilimento Fincantieri. E’ un grande sollievo per me aver trovato, grazie al supporto immediato del Governo, la soluzione a una così grave emergenza”. Lo annuncia Debora Serracchiani, presidente della Regione Friuli Venezia Giulia.

“Il Tribunale di Gorizia, come era stato indicato dal presidente Giovanni Sansone, ha rispettato i tempi preannunciati” ha aggiunto la presidente, alla notizia che stamattina i Carabinieri del Nucleo operativo ecologico (Noe) si sono recati presso gli stabilimenti della Fincantieri di Monfalcone per dissequestrare le aree in questione.

I sigilli sono arrivati lo scorso 30 giugno, nell’ambito delle indagini su una presunta attività di gestione di rifiuti non autorizzata.

Dissequestro Fincantieri Serracchiani Grande sollievo

6 luglio 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»