Politica

Paese in ripresa, dice Gentiloni; Attenti alle foto dei figli sui social; Alfano contro il tedesco


Ecco i titoli del Tg Politico realizzato dall’Agenzia Dire

GENTILONI: IL PAESE RIALZA LA TESTA

Buone notizie per l’economia italiana dalla nota mensile dell’Istat. La ripresa accelera trainata dai consumi e dalla crescita dei servizi. Il premier Paolo Gentiloni parla di un paese che rialza la testa, con l’economia che cresce a ritmi maggiori di quelli preventivati. Soddisfatto anche il segretario del Pd Matteo Renzi, per il quale “il dato del Pil nel secondo trimestre sarà ancora migliore di quello del primo. Ma non basta, non dobbiamo accontentarci”.

GARANTE PRIVACY: ATTENZIONE A FOTO FIGLI SUI SOCIAL

Il Garante della Privacy, Antonello Soro, lancia l’allarme sulle foto dei minori pubblicate sui social network. Presentando la relazione annuale alla Camera, Soro avverte: “La pedopornografia in rete è in crescita. Fonte involontaria di immagini sono i genitori che postano le foto dei figli”. Soro mette in guardia dalla concentrazione di potere sul web. “Pochi soggetti- spiega- hanno un rilevantissimo potere sul web che influenza l’intera umanità”.

ALFANO CONTRO IL TEDESCO: E’ INCOSTITUZIONALE

Al via l’iter della legge elettorale nell’Aula di Montecitorio. Contro la proposta frutto dell’accordo tra Pd, Movimento cinque stelle, Lega e Forza Italia si scaglia il ministro degli Esteri Angelino Alfano: “E’ un ‘Inciucellum’, e’ incostituzionale”, spiega il leader di Ap. Contrari anche i parlamentari di Mdp. Per Roberto Speranza e’ un patto contro gli interessi del paese. Mentre Pier Luigi Bersani contesta le norme per la presentazione delle liste: sono pronto a raccogliere le firme in spiaggia, dice.

 

VERSO IL VOTO, PROVE DI UNITA’ A SINISTRA

Tenersi pronti per il 24 settembre, possibile data del voto anticipato. Articolo 1-Mdp riunisce i vertici del movimento e dice si’ a una lista unitaria di centrosinistra per le elezioni politiche. Il nome e’ ancora da decidere, tra le ipotesi circolano Alleanza per il cambiamento o Alleanza democratica. Intanto i leader del Movimento parteciperanno il 1 luglio alla riunione indetta a Roma da Giuliano Pisapia. Anche Anna Falcone e Tomaso Montanari lanciano l’appello all’unita’ delle forze di sinistra. Risposta positiva da Fratoianni di Sinistra italiana.

CNA, RIDURRE IMU E IRAP, C’E’ L’OK DEL GOVERNO

L’Imu sui capannoni deducibile al 100% e la franchigia Irap per le piccole imprese da 13 mila a 30 mila euro. Queste le proposte avanzate dal presidente della Cna, Daniele Vaccarino, nel corso della presentazione del rapporto sul fisco realizzato dall’Osservatorio della Confederazione. D’accordo il governo con il vice ministro dell’Economia, Lugi Casero, che garantisce il taglio e auspica anche una riduzione delle aliquote Irpef.

6 giugno 2017
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»