Bologna, crolla l'affluenza: 59,72% contro 71,4% del 2011 - DIRE.it

Emilia Romagna

Bologna, crolla l’affluenza: 59,72% contro 71,4% del 2011

elezioni2

BOLOGNA – Affluenza definitiva per quanto riguarda il voto amministrativo al Comune di Bologna: alla chiusura dei seggi alle 23 ha votato il 59,72% dei bolognesi. Partecipazione al voto dunque in forte calo rispetto al 71,4% delle comunali del 2011, in lieve ripresa rispetto al disastroso 39% registrato sotto le Due Torri alle regionali del 2014.

Intanto arrivano le prime denunce di irregolarità al voto amministrativo a Bologna. A denunciarle è Davide Nanni dei Fratelli D’Italia. “Comunico che oggi si sono verificate irregolarità al seggio delle scuole Raffaello Sanzio, in zona Savena. Alla sezione 430- scrive Nanni in una nota- una persona anziana e disabile, che abita di fronte alla scuola, è stata respinta e invitata a recarsi a votare in un’altra scuola”.

Inoltre, “a una rappresentante di lista di Fratelli d’Italia è stato impedito l’accesso alla propria sezione nonostante si sia qualificata, e invitata da un agente della Forestale a sporgere denuncia. Giunto sul posto, io stesso- racconta Nanni- sono stato intimidito da un agente della Forestale che beatamente stravaccato su una poltrona, mi ha chiesto con fare strafottente chi ero e per quale motivo mi trovavo là”. L’uomo “pareva non volermi fare entrare nella scuola, poi ha continuato a tenermi controllato con lo sguardo con fare intimidatorio. Domani io e la rappresentante di lista presenteremo un esposto alla Procura in merito a quanto accaduto”.

di Mirko Billi, giornalista professionista

6 giugno 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»