‘Onore a Luca Traini’, striscione a Ponte Milvio; Raggi presenta tram Cavour; all’Ara Pacis le foto dell’agenzia Magnum


Ecco i titoli del Tg Lazio dell’edizione di oggi:

ROMA, A PONTE MILVIO SPUNTA STRISCIONE ‘ONORE A LUCA TRAINI’

Uno striscione di solidarietà per Luca Traini è apparso ieri sera a Ponte Milvio, nei pressi dello stadio Olimpico. Lo striscione, lungo diversi metri, è stato esposto per alcuni minuti da un gruppo di ragazzi che si sono fatti fotografare con il volto nascosto dietro l’enorme scritta, per essere poi condivisa su alcuni profili facebook. Luca Traini è il 28enne di estrema destra che sabato mattina ha seminato il panico per le strade della cittadina marchigiana sparando contro alcuni cittadini stranieri e ferendo gravemente quattro cittadini nigeriani.

RAGGI PRESENTA PROGETTO TRAM CAVOUR, LAVORI DA MAGGIO 2019

Il sindaco di Roma, Virginia Raggi, ha presentato questa mattina il progetto per la linea tranviaria che da largo Corrado Ricci arriverà a piazza Vittorio. L’obiettivo del Campidoglio è di aprire i cantieri della nuova tratta a maggio 2019 e inaugurare l’opera dopo 12-16 mesi, entro il 2020. Ma per partire mancano ancora 20 milioni di euro che saranno chiesti al ministero dei Trasporti. “Con questa piccola tratta di un chilometro e mezzo- ha spiegato Raggi- riusciremo a creare una rete e una linea lunga da Largo Preneste fino ai Fori Imperiali, ma vogliamo portare questa linea fino al capolinea del tram 8 a Piazza Venezia in una fase successiva”.

ROMA, ARRIVA CONTRIBUTO PER SOSTENERE PERSONE CON DISABILITÀ

Sono circa tremila a Roma le persone con disabilità gravissime, inclusi i malati di Sla. Per loro il Campidoglio ha approvato una delibera che traccia le linee guida per l’erogazione di contributi per le prestazioni assistenziali. “E’ la prima volta che abbiamo una misura di questo tipo- ha spiegato l’assessore capitolino alla Persona, Laura Baldassarre, di fronte alla commissione Politiche sociali- La Regione dava la possibilità di fissare l’importo tra 800 e 1.200 euro al mese, ma noi per ampliare la platea abbiamo stabilito 800 euro per quanto riguarda l’assegno di cura o 700 euro per il contributo al ‘caregiver’ familiare”. Le domande per l’accesso andranno presentate nei Municipi, ma dal primo marzo ci sarà una graduatoria unica.

ALL’ARA PACIS IN MOSTRA 70 ANNI FOTOGRAFIE AGENZIA MAGNUM

Arriva a Roma ‘Magnum Manifesto’, la mostra che celebra i 70 anni dell’agenzia fotografica fondata nel 1947 da Robert Capa, Henri Cartier-Bresson, George Rodger e David Seymour. Fino al 3 giugno, al Museo dell’Ara Pacis, sarà possibile ammirare il ‘funeral train’ di Paul Fusco, che nel 1968 seguì con il suo obiettivo il treno che trasportava la salma di Robert Kennedy, gli zingari fotografati da Koudelka, i lavoratori immigrati negli Stati Uniti immortalati da Eve Arnold fino alle ‘nature morte’ con cui Martin Parr evoca Comunismo e colonialismi. La mostra, unica tappa italiana di un tour europeo, presenta anche libri, copertine di riviste e articoli di giornali.

6 febbraio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»