House of Cards, la sesta stagione si farà nel 2018 senza Spacey - DIRE.it

Articoli

House of Cards, la sesta stagione si farà nel 2018 senza Spacey

ROMA- E’ ufficiale, la sesta stagione di House of Cards si farà..senza Kevin Spacey. Dopo lo scandalo che ha investito l’attore, accusato di molestie sessuali da parte di Anthony Rapp, Spacey è stato subito estromesso dal set e le riprese bloccate. Fino a poco fa era in dubbio anche la realizzazione di nuovi episodi, visto il ruolo di primo piano che il premio Oscar rivestiva in questa serie tv.

Che fine farà Frank Underwood non è dato sapere. Per ora ciò che è noto è che la nuova stagione si concentrerà sul personaggio di Claire Underwood, la moglie del Presidente interpretata da Robin Wright. Otto gli episodi in totale che verranno girati a inizio 2018. “Un atto dovuto ai fan”, ha dichiarato il presidente di Netflix Ted Sarandos, quello di dare un giusto epilogo a una serie di così grande successo.

Leggi anche “Tutti i soldi del mondo”, on line il nuovo trailer senza Kevin Spacey

5 dicembre 2017
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»