AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE SPETTACOLO

La cantante Melanie Martinez accusata da un’amica di stupro

ROMA – Anche Melanie Martinez è finita nella rete degli “artisti molestatori”, ma non come vittima bensì come carnefice. La cantante americana è stata infatti accusata di stupro da parte di un’amica.

Leggi anche Molestie sessuali, Verdone: “I processi li fanno in tribunale. Ma i provini mai a casa…”

La denuncia viene da Timothy Hiller che su Twitter scrive di aver tenuto nascosto lo stupro subito per molti anni perché non riusciva ad accettare il fatto che la sua amica avesse potuto compiere un simile gesto. Hiller racconta di una sera in cui Martinez le chiese dei suoi gusti sessuali, iniziando a insistere per avere un rapporto con lei e continuando con le sue richieste per tutta la notte, nonostante lei gli avesse detto di no e di avere un fidanzato. La cantante l’avrebbe quindi spinta a fumare dell’erba insieme e successivamente avrebbe abusato di lei.

La risposta di Martinez non si è fatta attendere. La cantante si è detta disgustata e triste per le dichiarazioni e la storia raccontata da Timothy Heller. Martinez ha parlato di una forte amicizia, attraverso cui le due ragazze, agli esordi della loro carriera, si sono sostenute a vicenda. “Non ha mai detto no a ciò che abbiamo scelto di fare insieme e nonostante il nostro allontanamento le invio comunque amore e luce”, ha concluso Martinez.

05 dicembre 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988