Serracchiani a Alfano: “Prefettura di Pordenone presidio importante”

ROMA   -“La prefettura di Pordenone è un importante presidio di sicurezza per il territorio, e dovrebbero essere fatte ulteriori valutazioni sul suo mantenimento”. Lo ha ribadito al Ministro dell’Interno Angelino Alfano, la presidente della Regione Debora Serracchiani nel corso di un incontro che si è tenuto oggi a Roma. “Ho ricordato di persona ad Alfano quanto gli avevo rappresentato attraverso comunicazioni formali già dall’inizio dell’anno – ha riferito Serracchiani – e ho puntualizzato tutti gli argomenti che parlano a favore del mantenimento della Prefettura. Non si può rinunciare a una presenza forte dello Stato in questo momento di transizione del Pordenonese, in cui si sta profondendo un grande impegno comune affinché esca da una difficile crisi e trovi una sua nuova missione economica e territoriale, all’altezza – ha concluso – della sua storia e delle sue potenzialità”.

Angelino Alfano (Ministro Interno) e Debora Serracchiani (Presidente Regione Friuli Venezia Giulia) - Roma 05/11/2015

Angelino Alfano (Ministro Interno) e Debora Serracchiani (Presidente Regione Friuli Venezia Giulia) – Roma 05/11/2015

5 Nov 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»