No tasse su teatri e cinema in difficoltà, la Leonori rilancia: "Anche alle librerie" - DIRE.it

Lazio

No tasse su teatri e cinema in difficoltà, la Leonori rilancia: “Anche alle librerie”

marta leonoriROMA -Non far pagare le tasse ai cinema e ai teatri che stanno attraversando una crisi economica. Questa la proposta della presidente della commissione Cultura, Michela Di Biase. E l’assessore comunale a Roma produttiva, Marta Leonori, a margine di una conferenza, rilancia: “Mi sembra una proposta interessante, che naturalmente andra’ valutata dagli assessori Causi e Marinelli, per capire qual e’ l’impatto economico. Ma se posso permettermi la allargherei anche alle librerie che hanno le tasse come attivita’ commerciali ma che hanno una rilevanza culturale molto importante”.

5 ottobre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»