Scandalo molestie, Asia Argento è fuori da XFactor 12

ROMA – Arriva la conferma ufficiale: Asia Argento è fuori da XFactor. Il giudice sarà presente nelle puntate già registrate, lasciando il posto ad un sostituto nel corso dei live.

La decisione è stata presa dalla rete Sky Italia dopo le rivelazioni del New York Times su un presunto episodio di molestie ai danni dell’attore americano Jimmy Bennet, all’epoca minorenne.

La figlia del regista horror, tra le prime ad accusare di molestie il produttore Weinstein durante lo scandalo che ha travolto Hollywood lo scorso anno, ha respinto le accuse ma alcuni messaggi resi noti dalla stampa americana gettano delle ombre sulle sue parole. Per questo, Sky Italia ha scelto di tagliarla, nonostante le puntate dei provini fossero già state registrate.

X Factor 12 partirà ufficialmente il 6 settembre alle 21.10 su Sky Uno. Si parte come di consueto con i Casting (6-13-20-27 settembre),  seguiti dai Bootcamp (4-11 ottobre) e dagli Home Visit (18 ottobre). I Live inizieranno il 25 ottobre.

Leggi anche:

Nyt: “Asia Argento molestò attore minorenne e pagò 380mila dollari di risarcimento”

Molestie, Asia Argento: “Accuse false, mai avuto rapporto sessuale con Bennet”

Asia Argento, selfie e messaggi confermano sesso con Bennett

5 settembre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»