AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

Turismo con bilancio in attivo, in agosto + 3% di visitatori

San_MarinoSAN MARINO – Anche in autunno il Titano attirerà turisti e visitatori. Questa l’ambizione del calendario “Note di gusto”, un contenitore di eventi all’insegna dell’enogastronomia e dei prodotti tipici su cui la Repubblica di San Marino punta per ravvivare un periodo dell’anno tradizionalmente “spento”. Al contrario, per questo autunno la segreteria di Stato e l’ufficio del Turismo puntano ad invertire il trend, in forza poi di risultati importanti della stagione turistica appena conclusa e della tendenza in atto da inizio anno. Dal Consorzio dei vini tipici di San Marino, il segretario di Stato Teodoro Lonfernini, insieme a Nicoletta Corbelli, dirigente dell’ufficio del Turismo e di Rob H. Budde, Direttore artistico, presentano le iniziative che prenderanno vita nel centro storico dal 10 settembre al 1 novembre. Il segretario di Stato sottolinea poi come per il Titano si sia appena conclusa una stagione dai risultati positivi in termini di flussi turistici, per quanto riguarda le presenze giornaliere.

In particolare, da inizio anno si registra una media del 2% in più di presenze rispetto al 2015, con un dato su tutti, il 3% in più di agosto, raggiunto, precisa Lonfernini, anche senza il tradizionale alleato del maltempo, che può favorire le escursioni dei turisti della riviera. Piuttosto, merito di tali risultati, sottolinea, sono il lavoro compiuto sul fronte della programmazione degli eventi e della loro promozione. “I dati statistici sono dalla nostra parte- spiega- e tutti devono gioirne perchè significa che il Paese funziona”. Lonfernini rileva poi come si stia riscoprendo l’attivismo di cittadini e associazioni per organizzare eventi e iniziative in grado di arricchire l’animazione del Paese. Un esempio della sinergia tra pubblico e privato è il primo evento del calendario autunnale, “Mi Gusto San Marino”, organizzato in collaborazione con l’associazione Il Garage.

Il centro storico sarà così animato sabato e domenica attraverso percorsi enogastronomici, stand di aziende agricole locali, ma anche street food, workshop e conferenze, corsi e gare di cucina tradizionale romagnola, escursioni guidate e attività legate al benessere. Non mancherà, per gli appassionati di motori, la possibilità di vedere, domenica pomeriggio, la gara in diretta della MotoGp, grazie al maxi schermo in piazza della Libertà. Il 24-25 settembre in programma San Marino Bbq&Beer Festival, sempre nel centro storico, con il Club Country Grill che propone l’immancabile accoppiata birra e hamburger. Tra i protagonisti birrifici artigianali e i prodotti “Terre di San Marino”, con la partecipazione dei Dj Yuma e Zyba.

Dal 30 settembre al 2 ottobre il “Mercatino unità d’Italia a Tavola”, iniziativa che mira a far conoscere la varietà di prodotti enogastronomici della penisola italiana. Per il mese di ottobre sono in agenda altri tre eventi: si parte con “Mille Bolle Festival”, nel week end 15-16 ottobre, quindi laboratori, degustazioni, stand di produttori, espositori e collezionisti con l’Associazione Sommelier. Per gli amanti della cioccolata, dal 21 al 23 ottobre, arriva “Choco Note”, in centro storico dalle 10 alle 19. Per finire “Magic Halloween a San Marino”, sempre nel centro storico dal 31 ottobre al 1 novembre, con l’Associazione Arte Magica Sammarinese, che proporrà sorprendenti attrazioni per tutte le età. L’ingresso è sempre gratuito.

05 settembre 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988