Vaticano, Paolo Ruffini nuovo direttore della comunicazione: è la prima volta di un laico

ROMA – Papa Francesco ha nominato Prefetto del Dicastero per la Comunicazione Paolo Ruffini, finora direttore della rete televisiva della Conferenza Episcopale Italiana (Tv2000). È la prima volta che un laico diventa capo dicastero in Vaticano.

È una nomina che valorizza un professionista di primo piano, che ha contribuito in maniera decisiva a far crescere ‘Tv2000’ e il Circuito radiofonico ‘InBlu’; un amico stimato, che ha saputo far squadra, paziente e lungimirante. Nel ringraziare il Santo Padre per questa fiducia, siamo certi di trovare nel dott. Ruffini un interlocutore prezioso per continuare una collaborazione fruttuosa a servizio della missione della Chiesa”. È il commento di don Ivan Maffeis, sottosegretario Cei e presidente di Rete Blu, alla nomina di Ruffini a prefetto del Dicastero per la Comunicazione.

5 Lug 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»