Vaticano

Cardinal Vallini: “Roma città sofferente, si avverte il malessere”

cardinale-agostino-vallini-vicariato-romaROMA – “A novembre, all’apertura del Giubileo, abbiamo scritto una lettera a Roma in cui ci permettevamo di suscitare l’attenzione e una riflessione sulle sorti della nostra amata citta’, tanto sofferente anche in questi giorni. Noi non viviamo sulle nuvole e conosciamo questo”. Lo ha detto il cardinale il vicario generale di Sua Santita’ per la diocesi di Roma, il cardinale Augusto Vallini, parlando davanti ai dipendenti della Camera di Commercio di Roma, prima di assistere al Consiglio generale.

Vallini ha poi sottolineato in Consiglio che “si avverte in citta’ un malessere di cui siamo tutti un po’ vittime. La sofferenza non e’ solo mancanza di lavoro ma e’ anche perdita di speranza. I giovani oggi non sperano più e in questo buio puo’ nascere qualunque cosa: la disperazione, la violenza, il suicidio“.

5 luglio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»