A tecnopolo Tiburtina arriva ‘Hyper cloud data center’ Aruba; Rapinavano adolescenti tra Flaminio e Prati: presa baby gang

A TECNOPOLO TIBURTINA ARRIVA ‘HYPER CLOUD DATA CENTER’ ARUBA 

Aruba, societa’ leader nella fornitura di servizi internet e gestione dati, sbarca a Roma, nel Tecnopolo Tiburtino, con il piu’ innovativo Data center d’Italia. La novita’ e’ stata annunciata questa mattina dal sindaco di Roma, Virginia Raggi e dall’amministratore delegato di Aruba, Stefano Cecconi. Il nuovo ‘Hyper cloud data center’ sorgera’ entro la primavera del 2020 in via Giacomo Peroni. La nuova struttura prevede 52.000 metri e dara’ lavoro a circa duecento persone. “Siamo molto contenti dell’arrivo di Aruba- ha detto Raggi- Il nostro obiettivo e fare di Roma la citta’ start up d’Europa”.

RAPINAVANO ADOLESCENTI TRA FLAMINIO E PRATI: PRESA BABY GANG 

I Carabinieri hanno smantellato una baby gang che aggrediva e rapinava adolescenti nell’area tra Piazza del Popolo, Villa Borghese e Piazzale Flaminio. Quattro giovanissimi, di eta’ compresa tra i 14 e 16 anni, diventati l’incubo dei loro coetanei, sono stati identificati e denunciati dai militari della Stazione Roma piazza Farnese con l’accusa di rapina in concorso. Subito dopo sono stati riaffidati ai genitori, ma restano a disposizione dell’Autorita’ Giudiziaria competente.

COLOSSEO, ARRIVA IL GLADIATORE CROWE E GRIDA ‘FORZA ROMA’ 

Sorride e non si risparmia ai fotografi Russell Crowe, il premio Oscar arrivato nella Capitale per la proiezione al Colosseo e al Circo Massimo de ‘Il Gladiatore’, il film di Ridley Scott che lo ha reso celebre in tutto il mondo. Giunto al Forum music village di piazza Euclide per la conferenza stampa, Crowe – barba lunga, occhiali da sole e jeans – si e’ fatto riprendere dalle telecamere. Poi, quando gli e’ stata consegnato come omaggio la sciarpa della Roma, l’ha presa e, alzando le braccia, ha gridato: “Forza Roma!”.

FINO AL 10 GIUGNO I FILM DI CANNES NEI CINEMA ROMA E LAZIO 

Si rinnova anche quest’anno la storica rassegna ‘Le vie del cinema da Cannes a Roma e Regione’ che consentira’ al pubblico romano di vedere, entro domenica nei cinema Eden e Giulio Cesare, i film premiati al 71esimo festival di Cannes. Alcune repliche sono previste anche al cinema Palma di Trevignano e al multisala Oxer di Latina. Tra i film in cartellone il vincitore della Palma d’Oro ‘Un affare di famiglia’ e il vincitore del premio per la Regia, ‘Cold War’. I film saranno tutti proiettati in versione originale con i sottotitoli in italiano. Costo del biglietto 7 euro.

5 giugno 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»