Ai Mondiali di nuoto di Ravenna arriva anche la star giapponese - VIDEO - DIRE.it

Emilia Romagna

Ai Mondiali di nuoto di Ravenna arriva anche la star giapponese – VIDEO

BOLOGNA  – E’ un attore comico, ha imparato a nuotare talmente bene che è riuscito a entrare nella nazionale di nuoto giapponese ed è venuto in Italia per portare a casa una medaglia d’oro. Si chiama Toshiaki Kasuga, ha 36 anni e domani parteciperà al campionato mondiale di nuoto pinnato che si tiene a Ravenna, dove sfiderà atleti provenienti da Colombia, Russia, Francia, Germania, Olanda, Svizzera, Estonia, Slovacchia, Belgio e Inghilterra.

Il comico, che in Giappone è seguitissimo e partecipa ai programmi televisivi di maggior successo delle tv nazionali, dal 2008 ha visto crescere ancora di più la sua fama dopo essersi unito a un collega, Wakabayashi, con il quale ha dato vita al duo comico Audrey. Ma il mestiere di comico gli stava stretto, e così sette anni fa ha deciso di cimentarsi con una nuova passione: il nuoto con le pinne. Con un allenamento intensivo e grandi sforzi, nel 2014 è riuscito ad arrivare secondo nel campionato nazionale di nuoto pinnato per la specialità nuoto in apnea e poi terzo nel nuoto in superficie. La svolta è arrivata con l’ingresso in nazionale, dove Kasuga è stato chiamato in sostituzione di un altro atleta. “Sono uno stallone giapponese che è venuto a vincere la medaglia”. Senza troppi peli sulla lingua si presenta così Kasuga, atterrato oggi all’aeroporto Marconi di Bologna e pronto per spostarsi a Ravenna, dove domani parteciperà alla gara mondiale di nuoto pinnato. Come mai un comico fa anche il nuotatore? “E’ la mia specialità- risponde Kasuga- sono uno bravissimo, faccio un sacco di cose, sono comico e anche un atleta, e vincerò la medaglia se non te l’hanno detto”.

Certo, arrivare a classificarsi tra i primi e infine entrare in nazionale non è stato facile: “Ho dovuto esercitarmi parecchio, è stata dura, più che altro ho avuto poco tempo”, dice il comico giapponese, che in questi ultimi anni ha messo insieme un fisico da atleta. All’arrivo a Bologna, in aeroporto ha trovato una sorpresa: un connazionale lottatore, anche lui molto noto in Giappone, che è volato in Italia per fargli da supporter nella gara di Ravenna. In Italia, Kasuga fino a oggi non era mai stato. “E’ la prima volta, ma mi fa una bella impressione- dice quando è atterrato da un’ora- per me, come Kasuga, potrei dire che è un bel paese”. In procinto di partire per Ravenna, il comico-nuotatore saluta con una frase ambiziosa: “Ricordatevi di questo nome perchè diventerò famoso: Kasuga, Kasuga”. Il campionato di nuoto pinnato, a cui partecipano centinaia di atleti, si svolge nella piscina comunale “Gianni Gambi”, con le gare di velocità dalle 8 alle 18. Domenica, invece, appuntamento al lago “Le Ghiarine” per le prove in acque libere sui 3000 metri, dalle 9 alle 13.

di Marcella Piretti

5 giugno 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»