Così Odevaine riceveva soldi e istruiva sui versamenti…

ROMA – Nel video dei Carabinieri la conversazione  tra Luca Odevaine e Marco Bruera, tra i 44 raggiunti dall’istanza di custodia cautelare nella seconda ondata di arresti di ‘Roma Capitale’, nel corso della quale Odevaine dice a Bruera di aver ricevuto 30.000 euro in contanti parte del quale gli consegnava dandogli istruzioni per effettuare versamenti frazionati per importi inferiori ai 5.000 al fine di non incorrere nelle segnalazioni antiriciclaggio.

5 giugno 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»