Pedofilia, Mattarella: “Intollerabile tradire fiducia bambini”

Sergio Mattarella

ROMA – “Ancora più grave è il caso di abusi che intervengono in ambienti che nascono per accogliere bambini, come le scuole, i luoghi di svago e divertimento, lo sport e le altre occasioni di aggregazione e formazione sociale. E’ intollerabile tradire la fiducia di bambini e famiglie“. Lo dice il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione della Giornata nazionale contro la pedofilia e la pedopornografia.

“Nonostante l’impegno quotidiano delle nostre forze dell’ordine- prosegue Mattarella- la cronaca riporta ancora esempi di abuso sessuale sui minori, a volte resi possibili dall’omertà degli adulti. Per combattere questi fenomeni, gravi e intollerabili, occorre uno sforzo collettivo, da parte delle istituzioni e della società civile: le leggi da sole non bastano”.

5 Maggio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»