VIDEO | Roma, dimentica pentola sul gas: nella notte esplode appartamento a Cornelia

Ferita in codice rosso, con ustioni al volto e alle mani, una donna di 86 anni
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Boato nella notte in via Federico Galeotti 40, in zona Cornelia, dove si è verificata un’esplosione in un appartamento al secondo piano di una palazzina. Ferita in codice rosso, con ustioni al volto e alle mani, una donna di 86 anni, che secondo quanto ricostruito, avrebbe lasciato a scaldare un pentolino sui fornelli, dimenticandolo. Il liquido all’interno fuoriuscendo, ha spento la fiamma e il gas ha saturato l’ambiente. Quando l’anziana ha acceso la luce, poco prima delle 2, l’esplosione. Un tonfo che ha radunato lungo la via parecchi abitanti del quartiere e portato in strada anche gli altri 14 nuclei familiari che abitano nella palazzina di 4 piani, rimasta comunque agibile.

 

Sul posto sono intervenuti i poliziotti di Primavalle e del reparto Volanti, oltre che i Vigili del fuoco e la Polizia di Roma Capitale. Non ci sono stati feriti, oltre l’86enne trasportata all’ospedale Sant’Eugenio.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

5 Aprile 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»