AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE Emilia-Romagna

A Bologna i Carabinieri adottano la lince Isidoro

lince isidoroBOLOGNA – I Carabinieri di Monzuno, in provincia di Bologna, hanno deciso di adottare Isidoro, una lince di 19 anni che vive nel Centro di tutela e ricerca fauna esotica e selvatica di Monte Adone, sull’Appennino bolognese. I militari, che hanno contatti con il centro faunistico, si sono ‘innamorati’ di questa lince e hanno risposto all’appello di adottarla a distanza: d’ora in poi parteciperanno al suo mantenimento ogni anno con un modesto contributo. “Lui non lo saprà mai, ma quegli uomini in divisa che ogni tanto gli fanno visita sono ora familiari”, scrivono i Carabinieri in una nota. La lince Isidoro venne salvata quando aveva solo un anno, quasi vent’anni fa: nel 1997 infatti qualcuno si accorse che l’animale veniva indebitamente detenuta da un privato cittadino della zona dell’Appennino bolognese, dal quale venne allontanata per essere accudita nel centro specializzato.

05 marzo 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988