Il sanmarinese Michele Chiaruzzi sbarca in Usa - DIRE.it

San Marino

Il sanmarinese Michele Chiaruzzi sbarca in Usa

SAN MARINO – Esce oggi a New York, per la casa editrice internazionale Palgrave Macmillan, il nuovo libro di Michele Chiaruzzi, ricercatore sammarinese, docente di Relazioni internazionali all’Università di Bologna. L’opera, dal titolo “Martin Wight on fortune and irony in politics“, conclude un percorso di ricerca biennale su fortuna e ironia in politica condotto alla London school of economics and political science di Londra, alla Fondazione Bruno Kessler di Trento, all’Università di Bologna e in quella di San Marino. Partendo dalle riflessioni di Wight, del quale l’autore presenta al pubblico mondiale un inedito, propone un’analisi del nesso problematico fra teoria e azione in politica e, in generale, delle strutturali condizioni d’incertezza dell’agire umano in ambito sociale.

Il progetto di ricerca e un volume precedente erano stati presentati lo scorso 14 aprile ai Capitani Reggenti di San Marino, Lorella Stefanelli e Nicola Renzi, dal segretario di Stato per gli Affari Esteri e Politici, Pasquale Valentini, insieme ad una rappresentanza parlamentare mista, guidata dai consiglieri Marco Podeschi e Gerardo Giovagnoli, e alla presenza del segretario di Stato alla Cultura e Ricerca, Giuseppe Maria Morganti. Quell’evento sammarinese è ricordato con riconoscenza nelle pagine introduttive del volume che da oggi avrà diffusione globale.

5 febbraio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»