Marche

Turismo. Minardi (Pd): “Riforma Pro Loco fondamentale per promozione territorio”

Palazzo_della_regione_MarcheANCONA – “Pro Loco fondamentali nella promozione del territorio“. Lo ha detto il vicepresidente del consiglio regionale Renato Claudio Minardi (Pd) nel corso dell”incontro di questa mattina con i rappresentanti dell”Unione nazionale Pro Loco regionale.

Il brand Marche è notevolmente cresciuto negli ultimi anni– ha detto Minardi- e questo anche grazie alla fitta rete di istituzioni, associazioni e Pro Loco che con la loro attività hanno contribuito a promuovere le Marche e le sue innumerevoli bellezze. Le Pro Loco rappresentano una realtà associativa che vede migliaia di persone impegnate, sacrificando il loro tempo libero, in una attività di volontariato di grande valore sociale, turistico ed economico per la regione“.

Il vicepresidente si è impegnato a presentare una proposta di legge specifica sull’argomento che serva a normare le attivita’ delle Pro Loco. Al momento infatti manca una regolamentazione regionale. Nelle Marche l’Unpli conta oltre 18.000 iscritti.

5 febbraio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»