Manovra, Salvini contro Confindustria: “Zitti per anni, ora lasciateci lavorare”

"C'è qualcuno che è stato zitto per anni quando gli artigiani e gli imprenditori venivano massacrati", dice il vicepremier

Condividi l’articolo:

“Siamo qui da sei mesi, ascolterò tutti, ma lasciateci lavorare. C’è qualcuno che è stato zitto per anni quando gli artigiani e gli imprenditori venivano massacrati. Ci lasciassero lavorare e l’Italia sarà meglio di come l’hanno trovata”. Così il ministro dall’interno Matteo Salvini arrivando alla Basilica di San Giovanni a Roma dove si celebra la messa di Santa Barbara, patrona dei vigili del fuoco.

MANOVRA SARÀ SERIA, BADIAMO A CONTENUTI E INVESTIMENTI

“Il 2% sono numeri su cui si esercitano giornalisti e commissari Ue. Noi badiamo alla sostanza e a trovare le risorse. Sarà una manovra seria, non dipende dallo zero virgola ma dai contenuti. Ci sono investimenti che non ci sono mai stati”.

Leggi anche:

4 Dic 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»