Super Brignoli: il portiere-eroe del Benevento che fa sognare i giallorossi campani

ROMA – Un gol al 95′ e il primo punto per il Benevento da quest’anno in serie A. Alberto Brignoli, classe 91, è il portiere-eroe della giornata che fa sognare i giallorossi campani che riescono a pareggiare contro il Milan in esordio con il nuovo allenatore Rino Gattuso. Un gol che rimarrà negli annali della storia del calcio. Prima di lui a riuscire nel gol fu il portiere Massimo Taibi della Reggina contro l’Udinese ed era il primo aprile 2001.

Quindi il problema del Benevento era che il portiere giocava nel ruolo sbagliato“, scherza un utente di Twitter.

Il giovane portiere di proprietà della Juventus sogna di giocare in bianconero, ma per adesso rimane con i piedi a terra: “Sappiamo che è dura non ce l’aspettavamo, sarebbe poco onesto ed egoistico, parlare di me- dice a Sky- La salvezza? Noi lavoriamo per questo, sarà difficilissimo, ma vogliamo arrivare all’ultima partita e giocarcela a testa alta, abbiamo dimostrato di tenere testa al Milan, alla Juve, ce la possiamo giocare con tutti”.

4 dicembre 2017
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»