Giovani

The Pills, dalla rete al grande schermo con “Sempre meglio che lavorare”

ROMA – Le star di Youtube sono pronte a conquistare il grande schermo. Dopo aver totalizzato nel loro canale oltre 114.000 iscritti e circa 20 milioni di visualizzazioni, The Pills si preparano al debutto cinematografico con il film diretto da Luca Vecchi “The Pills – Sempre meglio che lavorate”, la cui uscita è prevista il 21 gennaio.
the_pills

SINOSSI – I trentenni di oggi non trovano lavoro, non riescono ad emanciparsi e di questo sono terribilmente affranti. I The Pills no. Luigi, Matteo e Luca si conoscono dall’infanzia, hanno quasi trent’anni e nessuna intenzione di prendersi sul serio. Da anni sono paladini di una battaglia ideologica: immobilismo post-adolescenziale costi quel che costi. E così, invece di star dietro a stage e colloqui di lavoro, preferiscono tirare a campare fumando sigarette, bevendo caffè e sparando idiozie attorno al tavolo della loro cucina alla periferia di Roma Sud. Ma il lavoro è un nemico duro, che colpisce alle spalle e cerca di farti crescere quando meno te lo aspetti. E allora bisogna essere disposti a tutto pur di salvarsi. Disposti a qualunque cosa…

Nel cast del film, distribuito da Medusa,  Luca Vecchi, Luigi Di Capua, Matteo Corradini, con la partecipazione di Francesca Reggiani e la partecipazione straordinaria di Giancarlo Esposito e Gianni Morandi.

4 dicembre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»