AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE SPETTACOLO

Miriana Trevisan: “Scappai da Tornatore, mi mise le mani sul seno”. Ma lui smentisce

miriana trevisanROMA –  Pochi giorni dopo la lettera aperta sul caso Weinstein in cui denunciava i ricatti erotici nel mondo dello spettacolo (qui), Miriana Trevisan fa nome e cognome di chi l’avrebbe molestata sessualmente.  E il nome è uno di quelli che pesa: Giuseppe Tornatore, regista premio Oscar conosciuto in tutto il mondo. La confidenza di Miriana Trevisan a Vanity Fair è estremamente circostanziata. L’episodio risale  a vent’anni fa, quando Trevisan si recò nell’ufficio di Tornatore per discutere di una parte nel film La leggenda del pianista sull’Oceano.

“Non era un provino, ma un primo incontro in vista di un film in lavorazione, La leggenda del pianista sull’Oceano- racconta-. C’era una segretaria che mi accolse ma poi se ne andò. Rimanemmo soli. Dopo qualche tranquilla chiacchiera sul film, quando ci stavamo salutando, il regista mi chiese di uscire con lui quella sera per andare a mangiare una pizza. Io risposi che avevo già un impegno, lo ringraziai e mi alzai per andarmene. Lui mi seguì  fino alla porta, mi appoggiò al muro e cominciò a baciarmi collo e orecchie, le mani sul seno, in modo abbastanza aggressivo. Riuscii a sfilarmi e scappai via”. Non solo. Trevisan ricorda bene anche lo sguardo del regista: “Incantato al mio ingresso, pieno d’odio mentre uscivo. Come se avesse scoperto che il giocattolo erotico aveva la batteria scarica. Mamma, quanto ho pianto”.

LEGGI ANCHE Attrici contro produttori, ecco l’identikit del molestatore seriale italiano

Tornatore, però, non ci sta, e respinge tutte le accuse. “Sono lusingato che una giovane donna si ricordi di me dopo tanti anni”, replica  Tornatore. “Io rammento solo un incontro cordiale, pertanto respingo le insinuazioni mosse nei miei confronti riservandomi di agire nelle competenti sedi a tutela della mia onorabilità”.

LEGGI ANCHE Le lacrime di Miriana Trevisan: “Non siamo puttane”

04 novembre 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988