Zambia, Kansai Paint lancia una vernice repellente anti-zanzare per combattere la malaria

ROMA – La societa’ giapponese Kansai Paint Co Ltd ha annunciato che per la prima volta al mondo, nelle case dello Zambia, sara’ utilizzata una vernice repellente anti-zanzare per combattere la diffusione della malaria. Secondo Kansai Paint, il nuovo prodotto potra’ favorire l’eliminazione della malattia entro il 2021, grazie a una maggiore efficacia rispetto ai medicinali tradizionali. Stando all’Organizzazione mondiale della sanita’ (Oms), in Africa e in particolare nella regione subsahariana la malaria uccide oltre un milione di persone l’anno. Il progetto giapponese, basato su sostanze che tra l’altro impediscono agli insetti di deporre uova, ha pero’ anche suscitato perplessita’. Secondo la stampa di Lusaka, in molti si chiedono se la vernice si limitera’ a repellere le zanzare o se avra’ anche effetti negativi per le persone. Alle critiche ha risposto Hanai Junichi, rappresentante di Kansai Paint a Lusaka, secondo il quale in due anni sono stati effettuati test in oltre 400 case. “Le prove – ha sottolineato Junichi – hanno confermato come la vernice riesce a repellere le zanzare e non ha effetti negativi sulla salute umana”.

4 ottobre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»