Di Maio: “Via Tria? Squadra che vince non si cambia”

ROMA – Savona al posto di Tria? “Non c’è nessuna ipotesi di cambio della squadra. Squadra che vince non si cambia”. Così il vicepremier Luigi Di Maio, ospite di Radio Radicale.

Leggi anche:

Abbiamo portato a casa la manovra del popolo, adesso penso possa partire una sana interlocuzione con la commissione europea per arrivare a un buon esito della vice da. Questa legge di bilancio è equilibrata e non fa niente di strano rispetto ad altri governi che in passato hanno fatto il 2,5 o altro”. Così il vicepremier Luigi Di Maio, osservando che da parte del governo “non c’è una contrapposizione ai mercati o a Bruxelles ma mettere al centro le persone”.

Ci sono i soldi per tutte le misure: tutta la platea avrà il reddito di cittadinanza e ci sarà il superamento della legge Fornero con quota 100 vera”, sottolinea il ministro dello sviluppo del Lavoro.

Ti potrebbe interessare:

4 ottobre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»