AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE lazio

Stroncato clan Rinzivillo; Unhcr celebra migranti a Gianicolo; Bergamo: “No concertone capodanno”


I titoli del Tg Roma e Lazio dell’edizione di oggi

STRONCATO CLAN RINZIVILLO, ESTORSIONI A ROMA E A CAR GUIDONIA

Affari illeciti a Gela. Droga sull’asse Germania-Italia ma soprattutto estorsioni a Roma, vittima un esercizio di via Veneto, e al Mercato ortofrutticolo di Guidonia, con 37 arresti che hanno coinvolto anche la Germania. Queste le caratteristiche delle due maxi operazioni antimafia “Druso” ed “Extra fines” ai danni del clan mafioso dei Rinzivillo, che ha interessato diverse regioni, dalla Sicilia al Lazio, oltre a Colonia in Germania. I dettagli dell’operazione sono stati resi noti dal procuratore nazionale Antimafia Franco Roberti, dal procuratore di Roma Giuseppe Pignatone e dall’aggiunto Michele Prestipino.

SANTA LUCIA COMPIE 25 ANNI, FESTA CON ZINGARETTI E LORENZIN

Festa oggi a Roma per il 25esimo anniversario del riconoscimento di Irccs alla Fondazione Santa Lucia. Alla celebrazioni hanno partecipato il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, e il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. Il Santa Lucia è un centro di eccellenza per la neuroriabilitazione di persone con gravi deficit di movimento e cognitivi, conta oltre 2.000 pazienti l’anno e svolge ricerca in oltre 50 laboratori. Da Lorenzin la promessa di 11,5 milioni accantonati per la fondazione nella legge di bilancio.

MIGRANTI. ROMA, AL GIANICOLO UNHCR CELEBRA EROI GIORNI NOSTRI

Non solo Giuseppe Garibaldi e Goffredo Mameli. Al fianco dei circa 200 busti di italiani illustri al Gianicolo, oggi ne sono comparsi altri: si tratta degli eroi dei giorni nostri, persone che hanno fatto un lascito testamentario all’Agenzia Onu per i Rifugiati (UNHCR). Oggi l’organizzazione ha voluto celebrarli con la campagna “I Grandi dell’Umanita’”, organizzata in occasione della Giornata Nazionale del Dono, attraverso un’azione simbolica sul colle capitolino.

IMPRESE. BUONE NOTIZIE DA FEDERLAZIO: NEL 2017 SEGNALI RIPRESA

Aumentano fatturati e previsioni di occupazione. Nel primo semestre del 2017 le pmi della regione si stanno rafforzando sulla strada della ripresa, ancora lenta, ma dal segno positivo. Bene il mercato interno, che va a compensare l’arretramento di quello estero, soprattutto extra-Ue. A certificarlo è Federlazio, che ha realizzato la consueta indagine congiunturale presentata oggi dal presidente Silvio Rossignoli e dal dg Luciano Mocci. In platea anche l’assessore allo Sviluppo economico della Regione Lazio, Guido Fabiani e il presidente di Unioncamere Lazio, Lorenzo Tagliavanti.

CAPODANNO. BERGAMO: NESSUN CONCERTONE A CIRCO MASSIMO

“Non ci sara’ alcun concertone al Circo Massimo per Capodanno. Il bando pubblicato non e’ per un concerto”. A dirlo e’ il vicesindaco di Roma con delega alla Crescita culturale, Luca Bergamo. “Il modello di festa che vogliamo fare e’ assolutamente sulla falsa riga di quello dell’anno scorso”, ribadisce il vicesindaco.

04 ottobre 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988