AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE europa

Migranti, Minniti sorpreso: “Non c’è nessuna emergenza al Brennero. Iniziativa senza precedenti”

ROMA – “Sono francamente sorpreso per le dichiarazioni del Ministro della Difesa austriaco Doskozil. Come risulta evidente non c’è alcuna emergenza al valico del Brennero e i rapporti di cooperazione con la polizia austriaca funzionano perfettamente“. Lo dice il ministro dell’Interno Marco Minniti. Si tratta, quindi, aggiunge, “di una iniziativa ingiustificata e senza precedenti che se non immediatamente corretta comporterà inevitabili ripercussioni nella cooperazione in campo di sicurezza tra due Paesi che hanno fatto dell’amicizia e delle positive relazioni transfrontaliere un elemento fondamentale dei loro rapporti”.

ALFANO: POSIZIONE AUSTRIA INGIUSTIFICATA

La posizione del governo italiano rispetto all’atteggiamento dell’Austria è di “sorpresa e di assoluta ingiustificabilità di quello che si prospetta”. Lo dice il ministro degli Esteri Angelino Alfano, arrivando a un incontro con Ciriaco De Mita. Alfano rammenta che l’anno scorso “dicevano che bisognava fare il muro al Brennero. Poi hanno riconosciuto che non ce n’era bisogno perchè i migranti non passavano“.

04 luglio 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988