Al Congresso Sip il futuro della pediatria; Simeup porta a Latina Pediatric Simulation Games; Vaccini, crescono le coperture

AL CONGRESSO SIP IL FUTURO DELLA PEDIATRIA

Al 74° congresso della Sip, a Roma dal 12 al 16 giugno, si parlerà del futuro della pediatria con il presidente della Federazione CIPe -SISPe-SINSPe. “Oggi a qualunque starnuto del bambino si corre al pronto soccorso, agli ospedali e dai pediatri di famiglia. In Sicilia abbiamo creato 5 anni fa i Punti di primo intervento pediatrico e i risultati sono stati impressionanti: il 98% dei bambini visitati non vengono ricoverati”, afferma Gullotta. Il futuro della pediatria? “A ognuno la sua funzione”, ribadisce il presidente. “Il pediatra di famiglia deve fare prevenzione, aiutare il bambino per una sana crescita ed essere filtro agli ospedali per i codici bianchi e verdi. L’ospedale- conclude- deve riappropriarsi delle patologie che hanno i codici gialli e rossi e fare da filtro alle università, che invece devono dedicarsi alla ricerca”.

SIMEUP PORTA A LATINA PEDIATRIC SIMULATION GAMES

Si avvicina la seconda edizione dei Pediatric Simulation Games, che quest’anno verranno realizzati dalla Societa’ italiana di medicina di emergenza ed urgenza pediatrica (Simeup) a Latina dal 10 al 14 settembre. Le presenta alla Dire il presidente Riccardo Lubrano

INVERTITA TENDENZA SU VACCINI, CRESCONO LE COPERTURE

Aumentano in Italia le coperture vaccinali. Se dal 2013 al 2016 hanno subito un calo, scendendo ben al di sotto della soglia del 95% raccomandata dall’OMS, adesso sono tornate a registrare un trend positivo. La copertura nazionale a 24 mesi (relativa ai bambini nati nel 2015) nei confronti della polio, per esempio, si attestano al 94,54%, guadagnando un +1,21% rispetto al 2016 con 11 regioni che superano il 95%. L’aumento e’ ancora piu’ marcato nella copertura per la prima dose di vaccino contro il morbillo, che arriva al 91,68%, con un +4,42% rispetto all’anno precedente. Il Lazio ha superato il 95%, il Piemonte è arrivato al 94,72% e l’Umbria al 94,53%. È quanto emerge dai dati relativi alle coperture vaccinali al 31 dicembre 2017, presentati dal ministero della Salute.

A FIRENZE LE GIORNATE DI EPIDEMIOLOGIA PERINATALE

A Firenze dal 10 al 12 maggio si svolgerà l’incontro seminariale residenziale per favorire uno scambio di esperienze tra professionisti, clinici e non, nel campo dell’epidemiologia perinatale. L’iniziativa è promossa dall’Associazione culturale pediatri in collaborazione con il Centro Studi della Fondazione Meyer. L’incontro è strutturato come le Giornate di Epidemiologia Pediatrica di Varenna, che erano promosse da Carlo Corchia, che fu componente del direttivo nazionale Acp e era socio della Società Italiana di Pediatria. Il seminario residenziale si svolgerà presso il Centro Studi Ricerca e Formazione Cisl.

AUMENTANO I DISTURBI DEL COMPORTAMENTO, CARENZA SPECIALISTI

Nonostante l’alta prevalenza dei disturbi pediatrici dello sviluppo e del comportamento, negli Stati Uniti ma non solo, vi è carenza di specialisti in questo ambito. Una mancanza che si traduce in lunghe attese per accedere ai relativi servizi e in un aumento di richieste verso la medicina generale per gestire condizioni anche complesse. Per indirizzare e guidare le figure professionali e per determinare i disturbi, le sfide e i bisogni prevalenti, l’American Academy of Pediatrics insieme alla Society for Developmental and Behavioral Pediatrics e alla National Association of Pediatric Nurse Practitioners Developmental and Behavioral Mental Health Special Interest Group hanno sviluppato e somministrato a un campione di membri un sondaggio. Il tasso di risposta è stato del 48%: un terzo pianifica di lasciare in tre-cinque anni. L’articolo è stato pubblicato nel numero di febbraio di Pediatrics.

INTERNET E PORNOGRAFIA, RISCHIO PER CRESCITA ADEGUATA

Internet e pornografia, quanto fa male questo connubio ai bambini? Risponde alla Dire Pietro Ferrara, docente di Pediatria dell’Universita’ Cattolica del Sacro Cuore di Roma e del Campus Bio-Medico, e referente della Societa’ italiana di pediatria (Sip) per abusi e maltrattamenti

4 Maggio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»