Upr: "Serve piano di sviluppo contro la disoccupazione" - DIRE.it

San Marino

Upr: “Serve piano di sviluppo contro la disoccupazione”

morte-sul-lavoroSAN MARINO – Con tasso di disoccupazione pari al 10%, “c’è urgenza di intervenire con progetti concreti ed innovativi”. Unione per la Repubblica, in una nota, esorta così il governo e la politica a trovare soluzioni al problema dell’occupazione sul Titano. Invece “dopo l’ultima seduta consiliare- lamenta la forza di minoranza- pare che i nostri governanti siano troppo impegnati a difendere posizioni e, nonostante la crisi sempre più incombente, tutto prosegue come se nulla fosse”. Upr sollecita quindi a compiere uno sforzo maggiore nell’aiutare i disoccupati: “Tale situazione- suggerisce- avrebbe dovuto portare l’intera classe politica a sedersi attorno ad un tavolo, unitamente a tutte le associazioni di categoria, per tentare di trovare soluzioni, affrontando il problema con grande unità e condivisione, per consentire l’attivazione e la pianificazione di interventi pluriennali”. Ma soprattutto “serve un vero e proprio piano per lo sviluppo“, prosegue il partito di Nicola Selva.

In questa direzione, Upr ricorda le diverse proposte e progetti di legge presentati “per iniziare ad intraprendere la strada di un nuovo sviluppo che non rispecchi più i vecchi modelli”: mobilità sostenibile, proposte in ambito commerciale, in ambito finanziario e sanitario, un progetto di legge per far sì che lo sport possa diventare anche un nuovo strumento turistico. “L’auspicio- conclude Upr- è che su queste proposte ci sia il necessario confronto per giungere a una loro attuazione in tempi brevi”.

4 maggio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»