Occupazione abusiva nelle case Ater di Tor Sapienza, 30 fermati

Blitz della Polizia Locale in via Giorgio Morandi: Furto di energia elettrica, box auto e negozi trasformati in appartamenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Stop alle occupazioni abusive di un immobile Ater in Via Giorgio Morandi, a Tor Sapienza, periferia est di Roma.

A seguito di esposti e segnalazioni dei cittadini, pervenute al Campidoglio e al Comando della Polizia di Roma Capitale, i caschi bianchi sono intervenuti con circa 40 unità scoprendo occupazioni abusive, furti di energia elettrica ed abusi edilizi di box auto e negozi, trasformati in appartamenti, nei civici che vanno dal 78 al 156 di via Giorgio Morandi.

Nel corso delle operazioni gli agenti hanno potuto accertare come le numerose unità immobiliari occupate fossero alimentate da allacci elettrici abusivi, cosa che ha comportato l’immediato fermo dei circa 30 occupanti, al momento portati presso l’ufficio del fotosegnalamento dei Comando del Corpo, con l’accusa di furto aggravato di energia elettrica.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

4 Aprile 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»