Un asteroide sfiora la Terra: uno dei più vicini di sempre

ROMA  – Un asteroide ha sfiorato la Terra in uno dei passaggi più ravvicinati di sempre.

E’ successo alle 12.31 ora italiana, 16mila chilometri sopra le nostre teste. Una distanza almeno venti volte inferiore a quella che ci separa dalla Luna.

L’asteroide- largo quattro metri– è tra i dieci che si sono avvicinati maggiormente al nostro pianeta.

A scoprirlo è stata la Mount Lemmon Survey, in Arizona. E’ stato poi fotografato grazie al Virtual Telescope e alla sua collaborazione con l’Osservatorio Tenagra, sempre in Arizona.

LEGGI ANCHE La minaccia che viene dal cielo: come ci difenderemo dagli asteroidi? VIDEO

4 Aprile 2017
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»