Bevande incluse? È la formula preferita per gli italiani

Su 1.000 intervistati, uno su due giudica che la migliore offerta a cui si possa aspirare sia quella di una vacanza con 'bevande illimitate'
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BOLOGNA – Se c’è da bere gratis, a quanto pare, tutto il resto passa in secondo piano per gli italiani. Le escursioni incluse sono interessanti, il wi fi anche, ma niente batte la forza della formula ‘bevande illimitate‘. È quanto è emerso nell’ultimo sondaggio condotto da Crocierissime, il primo sito italiano dedicato al mondo delle crociere, che ha voluto fare alcune domande ai suoi utenti per scoprire quali sono i servizi e le promozioni che attirano di più.

Ebbene, più della metà degli intervistati (il 51%), ha dichiarato di preferire il pacchetto bevande illimitate in regalo, piuttosto che le escursioni incluse o il non dover lasciare mance. Il sondaggio è stato condotto su 1.000 utenti di età superiore ai 18 anni nell’ambito di uno studio più generico a tema crociere.

A tutti gli intervistati è stato chiesto quale offerta avrebbero voluto ricevere da una compagnia di navigazione durante una crociera e queste sono state le risposte più comuni:

1. Bevande illimitate (51%).
2. Escursioni incluse (20%).
3. Mance comprese (19%).
4. Un buono da spendere a bordo (6%).
5. Wifi gratuito (4%).

Inoltre, sempre nel sondaggio, è stato domandato quali fossero per loro i servizi più importanti in una crociera e ancora una volta il buon bere e il buon mangiare hanno riscosso maggior successo, come da tradizione italiana; è risultato, infatti, che per il 44% degli intervistati la cosa più importante da tenere presente al momento di prenotare era la qualità e la varietà della ristorazione a bordo. 

I servizi più importanti per gli italiani a bordo:
1. Ristoranti (44%).
2. Spettacoli (21%).
3. Piscine (12%).
4. Attività per bambini (8%).
5. Animazione (7%).
6. Spa (5%).
7. Bar e saloni (3%).

“Le bevande senza limiti sono molto apprezzate dagli italiani- afferma Andrea Francescato, Direttore Commerciale di Crocierissime- siamo un paese che ama pasteggiare con un bel bicchiere di vino e questo tipo di offerta comporta solitamente notevoli risparmi per i vacanzieri che, se dovessero pagare ogni volta l’alcol consumato a tavola, finirebbero per spendere molto di più”. 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

4 Febbraio 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»