M5s, Grasso attacca la Giunta Raggi: “Sono nemici dei deboli”

ROMA – “A Roma il piano freddo per i senza fissa dimora e’ stato un fallimento. E a chi prende in giro la Giunta per la sua incompetenza i romani rispondono meglio inetti che ladri… Si’, ma la gestione fallimentare dell’Atac colpisce studenti e chi non ha un’auto. Il M5s non e’ inetto, sembra nemico dei deboli e la loro idea di Roma lo dimostra appieno“. E’ questo l’attacco di Pietro Grasso, leader Leu e presidente Senato, all’Eliseo di Roma, dove è in corso la presentazione dei candidati di Leu nel Lazio.
4 febbraio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»