AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE piemonte

Sanità. Saitta: “Da fondo sanitario 2016, 80 milioni in più per Piemonte”

saitta_TORINO – Il fondo sanitario per l’anno 2016 passa in Italia da 107 miliardi e 302 milioni di euro a 108 miliardi e 440 milioni di euro, 1 miliardo e 138 milioni in più. Per il Piemonte l’aumento si traduce in più 80 milioni di euro. Una notizia positiva, che rimbalza dalla riunione della Commissione salute e della Conferenza Stato Regioni a Roma.

Le Regioni hanno lavorato bene e concordato un riparto del fondo sanitario in tempi rapidissimi, come da anni non capitava in Italia. Avere certezza delle risorse ad inizio febbraio significa poter programmare” commenta l’assessore alla sanità della Regione Piemonte Antonio Saitta.

Il Governo inserirà nel decreto milleproroghe l’accordo – spiega Saitta – e con le risorse aggiuntive faremo fronte tra l’altro ai nuovi Lea che il Ministero della Salute entro febbraio approverà”.

Saitta sottolinea in particolare l’importanze delle tempistiche: “aver raggiunto l’intesa ad inizio dell’anno significa davvero molto per noi; daremo certezze alle nostre aziende sanitarie, avremo modo di programmare l’attività e non appena saremo fuori dal piano di rientro volteremo davvero pagina”.

Lavorerò con gli altri assessori  perché  il prossimo riparto sia triennale”, conclude l’assessore Saitta.

04 febbraio 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988