AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE ambiente

Malagrotta, ribaltato il giudizio del Tar: “Giuste le opere di bonifica”

malagrottaROMA – “Il Consiglio di Stato, giudicando sulla discarica di Malagrotta, ha accolto gli appelli proposti da Roma Capitale, dall’Agenzia Regionale Protezione Ambientale del Lazio e dall’Associazione Codici. In contrario avviso a quanto precedentemente deciso dal Tar del Lazio, il Consiglio ha dichiarato legittima l’ordinanza a tutela della salute pubblica adottata dal sindaco di Roma, con la quale nel 2011 erano state imposte alla E. Giovi Srl, in qualità di gestore della discarica, opere di bonificaper fronteggiare i gravi fenomeni di inquinamento della falda prodotti. Peraltro, sulla scorta delle indagini tecniche svolte dal collegio di verificatori del Politecnico di Torino, nominato in corso di causa, il Consiglio di Stato ha ritenuto opportuno trasmettere gli atti alla Procura della Repubblica di Roma, per i provvedimenti di competenza”. Così in una nota il Consiglio di Stato.

04 febbraio 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988