Bari, attentato contro carabiniere a Corato: la sua auto distrutta da una bomba

Un ordigno di fabbricazione artigianale è stato posizionato sotto l’auto di un vice brigadiere dei carabinieri a Corato.

Condividi l’articolo:

ROMA – Saranno le indagini ad accertare l’identità di chi, la scorsa notte, ha posizionato un ordigno di fabbricazione artigianale sotto l’auto di un vice brigadiere dei carabinieri parcheggiata davanti casa del militare che abita a Corato ma che presta servizio ad Andria.  L’esplosione ha completamente distrutto la piccola utilitaria e danneggiato altre vetture parcheggiate nelle vicinanze ma senza provocare feriti.

di Alba di Palo

Leggi anche:

3 Dicembre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»