Manovra, Governo conferma: “Taglio pensioni d’oro ci sarà”

Lo fanno sapere fonti da Palazzo Chigi

Condividi l’articolo:

ROMA – Per quel che riguarda la manovra “l’emendamento per il taglio alle pensioni d’oro ci sará”. Lo fanno sapere fonti da Palazzo Chigi.

SALVINI E DI MAIO: RIFORME EVITERANNO TERZA RECESSIONE

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte “sta illustrando all’Europa le potenzialita’ dell’ampia agenda di riforme che riportera’ il Paese a crescere, evitando il rischio di una terza recessione e aprendo all’Italia una prospettiva futura migliore”. Lo affermano in una nota i vicepresidenti del Consiglio Matteo Salvini, ministro dell’Interno, e Luigi Di Maio, ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro. 

“Le nostre misure rimettono in moto l’occupazione e la produttivita’, tendendo la mano a chi e’ rimasto indietro in questi anni di crisi, dando respiro ai consumi e guardando agli investimenti come trampolino fondamentale per la crescita nel lungo periodo”, aggiungono Salvini e Di Maio.

Leggi anche:

3 Dicembre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»