Napoli, lite in treno dopo insulti a stranieri: “Non sei razzista, sei stronzo”

ROMA – Un nuovo episodio di razzismo sui mezzi pubblici, un nuovo video che diventa virale. E’ accaduto sul treno della Circumvesuviana di Napoli, dove un ragazzo avrebbe offeso dei passeggeri pakistani. Immediata la reazione di una passeggera che ha preso le loro difese, discutendo con il ragazzo.

“l’Italia è nostra” e “sì, io sono razzista”, urla il ragazzo che subisce la pronta risposta della passeggera: “No tu non sei razzista, sei stronzo. Preferisco che l’Italia diventi loro piuttosto che dei personaggi come te, fascista e razzista’”.

Leggi anche: “Sono fascista”: rissa sulla Roma-Lido, ucraino colpisce con calci e pugni cittadino indiano

3 novembre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»